TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

SportMediaset

MotoGP Olanda, Rossi: "Ho lavorato per questa gioia"

Poi l'affondo su Zarco: "Cattivo? No, è che non è capace"

Rossi, IPP

Valentino Rossi è entusiasta dopo il trionfo nel Gran Premio d'Olanda e il ritorno al successo dopo oltre un anno: "Ho lavorato tanto per la gioia che si prova in queste occasioni, per queste due-tre ore dopo la vittoria - ha detto il Dottore - È importante anche per il campionato, ora siamo tutti vicinissimi". Poi l'affondo su Zarco, dopo il contatto rischiosissimo in gara: "Ho capito che non è cattivo, è che non è capace".

Rossi è incontenibile nel dopo gara: "Dopo così tanto tempo, dopo oltre un anno, è ancora più bello. Nel finale mi sono immaginato che non piovesse, ho fatto finta di niente diciamo. Oggi bisognava vincere per forza, penso di essermela meritata. Il mondiale? È bello essere lì, però da una domenica all'altra cambia tutto, vediamo al Sachsenring. Sono molto contento del telaio, abbiamo capito cosa non andava sulla M1 2017 e ora sono tranquillo". 

Il pesarese non ha risparmiato la frecciata a Johann Zarco, che lo ha colpito con una ruotata durante un sorpasso decisamente azzardato: "Oggi ho capito che non è cattivo, è che non è capace. Non è in grado di capire lo spazio che hanno le moto".

Soddisfatto del suo terzo posto Marc Marquez: "Eravamo lì davanti, anche se rischiando un po'. Il passo di Vale e Danilo era migliore, ma noi abbiamo fatto un ottimo lavoro. Di solito su questa pista andiamo male, però ora siamo a 11 punti dalla vetta quindi va benissimo".

TAGS:
MotoGP
Olanda
Assen
Interviste

Argomenti Correlati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X