TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI
logo

SportMediaset

MotoGP, Marquez: "Dovrò dare il 100% a ogni gara"

"Con il campionato così combattuto, questi ultimi quattro GP saranno una bella sfida"

MotoGP, Marquez: "Dovrò dare il 100% a ogni gara"

Inizia a Motegi la volata finale per assegnare il titolo della MotoGP. Marc Marquez si presenta davanti a tutti, consapevole che in quattro gare ci si giocherà il Mondiale. "Restano quattro GP da disputare e dobbiamo dare il 100% a ogni gara, partendo dalla tripletta asiatica. Queste gare sono sempre impegnative per via del fuso orario e delle condizioni e quest'anno, con il campionato così combattuto, saranno una bella sfida", ha detto lo spagnolo.

"La cosa più importante per noi è che dal Montmelò siamo andati sul podio a ogni gara a eslusione di SIlverstone. Abbiamo fatto un buon lavoro a gestire le diverse condizioni sui diversi circuiti, il che ci ha dato parecchia fiducia e ha conferamto che siamo a un buon livello ovunque", ha aggiunto.

Il primo appuntamento di questo finale iridato si correrà sulla pista di casa della Honda: "Ho dei grandi ricordi del Giappone perché l'anno scorso abbiamo vinto e qui abbiamo conquistato il titolo due volte, ma ogni stagione è una storia nuova e dobbiamo rimare concentrati e pronti ad affrontare ogni situazione. Le condizioni della pista di Motegi possono variare notevolmente e dovremo lavorare duro sul setup per trovare un buon compromesso per accelerazione e frenate. Faremo il massimo e spingeremo forte per ottenere un altro buon risultato davanti ai tifosi della Honda".

Marquez si presenta in Giappone con 16 punti di vantaggio su Dovizioso e 28 su Vinales, mentre Pedrosa e Rossi sono ormai fuori dai giochi.

TAGS:
MotoGP
Marquez
Honda
Motegi

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X