TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI
logo

SportMediaset

MotoGP, Marquez: "Cambio di squadra? La porta è aperta"

"Andrò dove mi dice il cuore, ma voglio una moto per vincere ogni gara"

MotoGP, Marquez: "Cambio di squadra? La porta è aperta"

Marc Marquez spaventa la Honda. Lo spagnolo, fresco del suo sesto titolo mondiale, ha voluto tenere aperte le porte a un possibile cambio di squadra al termine del 2018, quando scadrà il suo contratto con il team Hrc. "La porta è aperta, ma ho sempre detto che andrò dove mi dice il cuore e dove ritengo di poter vincere. Non voglio rischiare di andare in una squadra poco competitiva, fare un azzardo. Voglio una moto per vincere in ogni gara", ha detto.

Insomma, difficile che Marquez lasci una moto e un gruppo vincente, ma le sue parole alimentano le speranze di Ktm, che al debutto in MotoGP ha fatto passi da gigante, ma anche di Ducati, pronta a fare ponti d'oro al fenomeno di Cervera.

Parlando a Sky, Marquez è anche tornato sul grande duello che lo ha visto piegare Andrea Dovizioso solo all'ultima gara. "Quando ha vinto al Mugello e al Montmeò ero contento perché ha tolto punti a Vinales e Rossi. Ma poi ho capito che Dovi poteva vincere. Ho imparato tanto da lui, mantiene il suo stile sempre e comunque con o senza pressione", ha aggiunto.

TAGS:
MotoGP
Marquez
Honda

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X