MotoGP, Lorenzo: "Rossi è un mio nemico? No, è un rivale"

Il pilota spagnolo: "E solo in Italia parlano di biscotto. Proprio loro che lo hanno fatto passare"

Jorge Lorenzo, IPP

Intervistato da Deportes Cuatro, Jorge Lorenzo ha parlato del suo rapporto con Valentino Rossi: "Se siamo nemici? No, siamo rivali. Non ho nemici in questa vita. Marquez? E' un pilota incredibile, mi piacerebbe correre con lui nella stessa squadra, ma io e Rossi formiamo una grande squadra", le parole dello spagnolo. "Capisco la frustrazione di Rossi per aver perso il mondiale, ma avrà questo mese per riflettere".

Lorenzo è tornato ad analizzare il contatto, a Sepang (Malesia) tra Rossi e Marquez: "Queste immagini non devono ripetersi in un circuito del motociclismo. Si poteva evitare questo contatto. Non credo che Rossi volesse farlo cadere, ma voleva farlo uscire dalla pista. Però, è chiaro che Rossi allarga la gamba. Se è una sanzione giusta? Avevo già risposto a Sepang. A un altro pilota lo avrebbero fatto rientrare ai box. In generale, questa storia non mi è piaciuta. Il mio pollice basso sul podio? Un gesto di disapprovazione. Ho chiesto perdono per questo gesto antisportivo perché non rappresenta il valore del mio sport". E sul biscotto ha concluso? Solo in Italia si è parlato di questo, credono alla versione di Rossi.  Proprio loro che lo hanno fatto passare. Anche in Spagna lui ha tantissimi tifosi e non cambieranno idea. Marquez e Pedrosa hanno lottato e dato tutto, siamo andati a un ritmo bestiale. In gara non avevo una visione globale di quello che stava accadendo, non mi hanno aiutato".

TAGS:
MotoGp
Lorenzo
Rossi
Marquez

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X