MotoGP Italia, Dovizioso: "Gran bel tempo, ora lavoriamo ai dettagli"

Iannone alle prese con dolori alla pancia: "Faccio davvero fatica"

MotoGP Italia, Dovizioso: "Gran bel tempo, ora lavoriamo ai dettagli"

Andrea Dovizioso può sorridere dopo le ottime prestazioni fatte registrare dalla sua Ducati nel venerdì di prove libere al Mugello: "Ho buone sensazioni, anche migliori del previsto - ha detto il ducatista - Abbiamo fatto un gran bel tempo e sono davvero contento. Ora dobbiamo lavorare sui dettagli". Chi invece è in difficoltà, a causa di grossi problemi fisici, è Andrea Iannone: "Ho dei forti crampi alla pancia - ha spiegato - Faccio davvero fatica".

Dovizioso sembra soddisfatto e fiducioso: "Se guardiamo i tempi e i passi siamo in tanti ad essere vicini, quindi bisognerà aspettare domani per avere indicazioni più precise. Però possiamo essere contenti del nostro crono. Le gomme le abbiamo provate tutte e devo dire che non sento grande differenza. Forse il feeling migliore ce l'ho con le medie, ma poi il tempo l'ho fatto con una hard quindi conta poco. Ora c'è da lavorare sui dettagli, cercare di arrivare a fare i tempi nel modo più facile possibile, che poi è quello che davvero conta per la gara".

Undicesimo tempo per Iannone, che sembra a suo agio sulla moto ma ha dovuto lottare con grossi problemi fisici: "Credo sia un problema davvero importante - ha ammesso l'abruzzese - sono disidratato e non riesco ad uscirne. Spero davvero che la clinica mobile mi dia una mano e che domani vada un po' meglio, perché per quanto riguarda il feeling con la moto devo dire che è molto buono, il circuito ci piace".

Al termine della sessione ha parlato anche Maverick Vinales, che ha provato a spiegare la brutta caduta che lo ha visto protagonista: "Stavo spingendo al limite e non mi sentivo perfettamente a mio agio sulla moto. Pensavo di poter fare un buon tempo, quindi ho esagerato un po'. Dopo la caduta, e con un set up non ideale, fare il tempo che ho fatto è già un buon risultato".

Ancora alla ricerca delle condizioni migliori Jorge Lorenzo: "Soddisfatto della mattina, ero vicino a Dovizioso. Nel pomeriggio non siamo riusciti a sfruttare bene le gomme nuove per problemi di setting. Il potenziale è alto, gli altri piloti Ducati vanno forte, quindi dobbiamo lavorare per capire come arrivare lì. Posso essere più esplosivo sul giro secco e andare più forte sul passo".

Fuori dall top 10 Marc Marquez: "Ci siamo focalizzati sul passo. Abbiamo due setting piuttosto diversi, abbiamo provato a fare un po' di confronti e alla fine è mancato il giro buono. C'è da migliorare sicuramente per domani, credo ci sia ancora un passettino da fare".

TAGS:
Mugello
Italia
MotoGP
Interviste

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X