MotoGP, Iannone rinuncia alla gara di Aragon: "Non posso rischiare"

Troppo forte il dolore alla schiena: la Ducati lo sostituisce con Pirro

Iannone (Afp)

Niente gara di Aragon per Andrea Iannone. Il pilota della Ducati, infatti, dopo aver girato nella prima sessione di prove libere della MotoGP in Spagna, ha deciso di fermarsi a causa del dolore provocatogli dalla microfrattura della terza vertebra dorsale, conseguenza della caduta a Misano. E' stata la stessa squadra di Borgo Panigale ad annunciarlo. Al posto di Iannone correrà il collaudatore Michele Pirro.

"Mi dispiace tanto di dover saltare anche questa gara, è una decisione molto sofferta, ma devo guardare alla realtà delle cose e non posso prendermi altri rischi. È un peccato perché nelle Libere1 siamo andati davvero bene, ma mi si blocca il collo e ho male e con l'antidolrifico perdo sensibilità e sulla moto a 300 orari non puoi permetterti di non essere pienamente cosciente. Non posso rischiare di cadere ancora perché non ho sensibilità. Adesso voglio recuperare al meglio per essere in Giappone al meglio delle mie condizioni. È un peccato, non è una decisione facile, mi spiace tanto", ha spiegato.

TAGS:
Motori
MotoGP
Iannone
Aragon
Ducati

Argomenti Correlati

VOTATE

MotoGP, Iannone si ferma: decisione inevitabile?

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X