MotoGP, GP di Gran Bretagna: Rossi trionfa sotto la pioggia. Podio tutto italiano

Alle spalle del Dottore Petrucci e Dovizioso. Lorenzo quarto torna a -12, Marquez cade e si ritira

di MARCO ENZO VENTURINI

Foto IPP

Valentino Rossi trionfa sotto la pioggia di Silverstone e fa suo il GP di Gran Bretagna in una giornata memorabile per il motociclismo italiano: alle sue spalle arrivano infatti un monumentale Danilo Petrucci e Andrea Dovizioso. Jorge Lorenzo solo quarto e ora a -12 nella classifica del mondiale. Gara da dimenticare per Marc Marquez: per lui caduta e ritiro mentre era in battaglia con Rossi, ora vincitore in ben 23 circuiti in MotoGP.

Che il Dottore avesse una marcia in più sul bagnato lo si era capito già dal mattino, quando aveva strappato il tempo più rapido nel warm up. Ma la vera sorpresa, dopo il caos dei primi minuti (la pioggia è diventata battente proprio nel corso del giro di ricognizione, costringendo la direzione di gara a posticipare la partenza di 25 minuti), è stata la grande crisi di Jorge Lorenzo. Il maiorchino, su una pista amica e nella domenica in cui puntava a prendersi la vetta della classifica solitaria per la prima volta in questa stagione, precipita nelle prime fasi di gara e solo alcune circostanze gli permettono di chiudere al quarto posto: il crash di Miller e Crutchlow, velocissimi, e soprattutto una nuova caduta di Marquez: il campione del mondo, in piena lotta con Rossi per la vittoria, al 13° giro finisce in terra e di fatto, a 77 punti da Valentino, dice addio alle residue speranze di conquistare il terzo mondiale consecutivo.

Meritatissima copertina, al pari di Rossi, anche per Danilo Petrucci, che in una corsa così difficile e dopo essere partito lontanissimo - dal 18° posto - si prende il primo podio in carriera in MotoGP dopo aver duellato con mostri sacri come Pedrosa, Lorenzo e nel finale Dovizioso. Proprio il centauro di Forlimpopoli cancella tre mesi da dimenticare e torna sul podio per la prima volta da Le Mans (era il 17 maggio). E fa sorridere anche Rossi, che in questo modo rosicchia altri tre punti a Lorenzo. E non è tutto: l'Italia, oltre all'8° di Andrea Iannone, saluta il 10° posto sotto la bandiera a scacchi dell'Aprilia di Alvaro Bautista e anche il punticino mondiale del sammarinese Alex De Angelis su ART, arrivato alle spalle di altre due Ducati, quelle di Barbera e Di Meglio.

LA GARA GIRO PER GIRO

21 - Rossi vince su Petrucci e Dovizioso. Lorenzo, quarto, torna a -12 nella classifica mondiale

20 - Ultimo giro: Rossi a +2.915 da Petrucci, vittoria vicinissima

19 - Dovizioso lungo: è ancora terzo, ma si riavvicina Lorenzo. Che lotte per il podio
19 - Inizia il penultimo giro: Rossi respira, con Petrucci a +1.938

18 - Petrucci a -1.597 da Rossi, mentre anche Dovizioso si stacca
18 - Con le unghie Valentino riesce a regalare solo un decimo a Petrucci

17 - Rossi prova a tirare la sua M1, che però pattina pericolosamente. E i due ducatisti continuano a recuperargli terreno
17 - Petrucci a -1.650 da Rossi. E mancano ancora 5 giri

16 - Ritiro anche per Bradl. Le posizioni: Rossi, Petrucci, Dovizioso, Lorenzo (tornato quarto), Pedrosa, Redding, Smith, Iannone, Aleix Espargarò e il redivivo Hayden nelle prime dieci posizioni

15 - Intanto caduta e ritiro per Pol Espargarò
15 - Rossi sta perdendo un secondo al giro da Petrucci, ora a -3.169

14 - Petrucci però si riporta su Dovizioso e si prende la seconda posizione
14 - Attenzione ai tempi di Rossi: 2:20.682. Dovizioso si riporta a -3.815

13 - Marquez cade per terra! Erroraccio del catalano! In testa tre italiani: Rossi-Dovizioso-Petrucci!

12 - Intanto Dovizioso si porta negli scarichi di Iannone e lo passa
12 - Marquez è attaccato a Valentino, che però non ha ancora tentato il sorpasso

11 - La situazione a 10 giri dalla fine: Rossi, Marquez, Petrucci, Dovizioso, Pedrosa, Lorenzo, Pol Espargarò, smith, Aleix Espargarò, Redding
11 - Marquez si rimette a caccia di Rossi: i due sono separati da soli 130 millesimi

10 - Petrucci ha mezzo secondo di vantaggio su Dovizioso. Marquez continua a rosicchiare su Valentino nel T4, e ora anche nel T1
10 - Giro veloce di Rossi, che sta provando a scappare sotto la pioggia

9 - Rossi scappa a +0.697 su Marquez
9 - Lorenzo in crisi vera: ora è sesto alle spalle anche di Pedrosa

8 - Petrucci! Il ternano infila Lorenzo e anche Dovizioso supera il pilota Yamaha! Che Italia a Silverstone!
8 - Intanto si infiamma un duello strepitoso Lorenzo-Petrucci
8 - Marquez anche in questo giro ha rosicchiato qualche decimo su Rossi, senza però riuscire ad attaccarlo

7 - Un po' in crisi Pedrosa, ora passato anche da Dovizioso. Intanto un monumentale Petrucci mette Lorenzo nel mirino
7 - Petrucci sale al quarto posto, dopo un gran sorpasso su Pedrosa
7 - Giro veloce di Marquez, che guadagna tantissimo in T4

6 - Scappa Rossi: Marquez a +0.510
6 - Marquez negli scarichi di Rossi, intanto Lorenzo stampa il giro veloce. Occhio a Petrucci, quinto alle spalle di Pedrosa

5 - Continua il calvario di Crutchlow: caduta e ritiro
5 - Rossi a +0.382 da Marquez, Lorenzo è già a +3.446

4 - Errore per Pol Espargarò, che va dritto e perde diverse posizioni. Sosta ai box per Crutchlow che riparte
4 - Facciamo ordine: Rossi primo davanti a Marquez, distaccatissimo Lorenzo che precede Pol Espargarò, Pedrosa, Petrucci, Dovizioso, Smith, Aleix Espargarò e Iannone

3 - Crutchlow riparte, Miller invece è costretto al ritiro
3 - Contatto per Crutchlow e Miller, che si stavano portando addosso a Lorenzo, superato anche da Marquez
3 - Rossi primo! Ha passato senza problemi Lorenzo. E ora prova a scappare

2 - Valentino tenta il sorpasso anche su Lorenzo, che però resiste
2 - Che recupero di Rossi! Passa Pedrosa e poi anche Marquez!
2 - A inizio secondo giro le posizioni tornano quelle della griglia: Marquez, Lorenzo, Pedrosa, Rossi. Poi Pol Espargarò, Crutchlow, Smith, Miller, Petrucci e Dovizioso

1 - Attardate anche le Ducati, con Pol Espargarò terzo
1 - Via! Scatta bene Marquez, ma Lorenzo lo infila subito. Male Pedrosa e Rossi

- Partito il nuovo giro di ricognizione

- Pista di nuovo vuota: piloti sulla moto accompagnati soltanto da due tecnici a testa. Più l'ombrellina
- Secondo Dovizioso la pista è destinata ad asciugarsi dopo pochi giri. In quel caso i piloti dovrebbero cambiare la moto
- Dopo l'installation lap Valentino Rossi ha detto che le condizioni sono migliori rispetto al mattino

- La direzione ha annunciato l'orario del nuovo via: 14.25
- La nuova partenza arriverà tra 20 minuti

- Caos ai box, con tutti i piloti ai box ammassati. La direzione di gara decide di esporre bandiera rossa: gara ferma, la procedura ripartirà da capo
- Braccia alzate dei piloti: piove troppo. Cambio di moto per tutti
- Partito il giro di ricognizione

- Svuotata la griglia di partenza, tra pochissimo il via

- Attenzione, perché qualche goccia di pioggia c'è, anche se la pista non è bagnata. Silvano Galbusera e Ramon Forcada hanno detto che non si può che partire con gomme da asciutto
- Marquez ha strappato una pole da urlo, ma nel mattino con la pioggia Rossi si è preso il warmup. Occhio al meteo, con la gara che potrebbe essere asciutta
- Buongiorno da Silverstone, tutto pronto per la dodicesima gara della MotoGP, con Rossi e Lorenzo a pari punti in vetta alla classifica

TAGS:
MotoGP
Gara
GP Gran Bretagna
Silverstone
Rossi
Lorenzo
Marquez
Honda
Yamaha
Ducati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X