TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

SportMediaset

MotoGP Germania, Marquez fulmine nelle Libere 3

Migliora Valentino, tutti i big del mondiale centrano la Q2

di DANIELE PEZZINI

Marquez, IPP

Marc Marquez "prenota" la pole position dopo la terza sessione di libere del GP di Germania. Lo spagnolo della Honda chiude con uno straordinario 1'20''745, mettendosi alle spalle la Yamaha di Vinales (+ 0''170), unico in grado di tenergli testa sul giro secco. Più ampi i distacchi degli altri piloti, con Rossi e Lorenzo che approfittano dell'asciutto per rientrare nella top 10 e centrare l'accesso diretto in Q2. Fuori, anche per le cadute, Petrucci e Zarco.

La speranza era quella di una sessione asciutta, per poter abbassare i tempi della FP1 dopo il diluvio di venerdì pomeriggio. Il cielo della Sassonia, fortunatamente, risparmia i piloti, consentendo a tutti di migliorarsi e a Valentino Rossi e Jorge Lorenzo di rientrare in quella top 10 che dopo la FP2 sembrava quasi un miraggio. Il Dottore centra così l'accesso diretto in Q2 insieme agli altri big del mondiale, chiudendo al 6° posto (+ 0''566) proprio davanti a Jorge. 

Bene anche le altre Yamaha di Vinales (che sembra il rivale più credibile di Marquez) e del padrone di casa Jonas Folger (3° a + 0''453), straordinario exploit per l'Aprilia di Aleix Espargaro, già protagonista nelle due sessioni del venerdì e 4° al termine della FP3, subito davanti alla Honda LCR di Cal Crutchlow.

Direttamente al secondo turno di qualifica anche la Ducati del leader mondiale Andrea Dovizioso (8° a + 0''677), l'altra HRC di Pedrosa e la Ducati Aspar di Bautista. Dovranno invece inseguire dalla Q1 Petrucci e Zarco, entrambi limitati dalle cadute nel finale della sessione, oltre ad Andrea Iannone, che abbandona l'ultimo posto del venerdì ma deve comunque accontentarsi del 19° tempo finale.

Il dato più importante, tuttavia, è lo straordinario passo di Marc Marquez, che dopo aver completato qualcosa come 34 tornate (tutte su tempi eccezionali), si prende anche il lusso di fulminare tutti sul giro secco, candidandosi a favorito numero uno sia per la pole position, sia per la gara, lui che ha dominato le ultime quattro edizioni del Gran Premio con quattro doppiette pole-vittoria consecutive.

TAGS:
MotoGP
Sachsenring
Germania
Libere

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X