MotoGP, Dovizioso si conferma il più veloce al Mugello

Dietro al ducatista ci sono Marquez e Lorenzo, Rossi è solo nono

di ALBERTO GASPARRI

Andrea Dovizioso si conferma il più veloce anche nella seconda sessione di prove libere del GP d'Italia della MotoGP. Al Mugello il pilota della Ducati migliora il suo tempo della mattina e chiude in 1'47"479. Piegati nel finale Marquez (Honda) e Lorenzo (Yamaha), staccati rispettivamente di uno e tre decimi. Quarto posto per l'altra Desmosedici ufficiale di Iannone, mentre Rossi (Yamaha) è nono dopo essere finito nelle vie di fuga. Solo 13° Pedrosa.

Insomma, se due indizi fanno una prova, allora la Ducati è pronta a lottare per la pole e per la vittoria in gara. Dovizioso ha risposto agli attacchi di Honda e Yamaha e senza usare la gomma da tempo, ma montando uno pneumatico da gara, seppur nuovo, ha messo dietro i due spagnoli. La presenza di Iannone in quarta posizione conferma che sulla pista toscana la Desmosedici è davvero a suo agio e non solo per i recenti test. Peccato solo che i problemi fisici dell'altro Andrea, incapace di migliorare il suo tempo delle libere 1, complichino i suoi piani in vista di domenica. Certo, bisognerà fare i conti con Marquez e Lorenzo, che al contrario dei rispettivi compagni di squadra sono apparsi decisamente più in palla. Se Pedrosa non è mai riuscito a entrare nella "top 10" (14° di giornata), dove sono comunque tutti racchiusi in otto decimi, Rossi ha fatto qualche passettino indietro, anche se buona parte della colpa è legata al "lungo" fatto nel finale, che gli ha impedito di migliorare il suo crono. Impossibile però tagliarlo fuori dai giochi per il successo. Davanti a lui si sono piazzati nell'ordine anche Smith, Crutchlow, Aleix Espargaro e Redding. Ancora bene Michele Pirro, 11° (12° nella classifica combinata), risale di una posizione l'Aprilia, che chiude 21.a con Alvaro Bautista, mentre è sconsolatamente ultimo Melandri. Infranto il muro dei 350 km/: Hector Barbera è arrivato a 350,1 km/h con la Ducati Open.

TAGS:
MotoGP
Mugello
Rossi
Ducati
Lorenzo
Marquez
Honda
Yamaha
Iannone
Pedrosa
Dovizioso

Argomenti Correlati

VOTATE

MotoGP, la Ducati può fare doppietta pole-vittoria al Mugello?

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X