MotoGP, De Angelis dall'ospedale: "Non mollo"

Dal Giappone il sammarinese cerca di tranquillizzare i tifosi su Facebook

Alex De Angelis, foto Facebook

Rimangono ancora serie le condizioni di Alex De Angelis, dopo l'incidente di sabato a Motegi. Ma il pilota sammarinese ha voluto lanciare un messaggio di coraggio a tutti i tifosi, postando una foto dall'ospedale Dokkyo in Giappone: "Tranquilli che il DEA non molla! Grazie mille a tutti! Vi lovvo!". Nonostante le contusioni ai polmoni e all'ematoma cranico (prevista una risonanza magnetica tra domani e giovedì), il morale è ancora quello del lottatore.

Gli esami saranno necessari per accertare che l'ematoma rimanga in condizioni stabili e per approfondire il trauma ai polmoni.

TAGS:
Alex De Angelis
MotoGp
Motegi

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X