MotoGP Austria, Rossi: "Oggi sofferto tanto"

Il Dottore: "Crolliamo dopo dieci giri, c'è tanto da lavorare"

Rossi, ANSA

Valentino Rossi non può certo sorridere dopo il deludente settimo posto ottenuto nel GP d'Austria: "Speravamo davvero di fare meglio - ha detto il pesarese - Mi è sembrata una gara in stile Barcellona, dove abbiamo sofferto tanto. Nei primi dieci giri la moto va, si guida bene. Poi c'è un calo improvviso, ho tanto spin, devo rallentare e i tempi si alzano. Il vero problema è che a livello tecnico non potevamo fare meglio di così".

Vale fa anche un po' mea culpa: "Ho fatto un paio di errori che mi hanno tolto la possibilità di lottare con Zarco e Vinales, ma la questione principale è il consumo della gomma posteriore. Facciamo dieci giri buoni, ma poi ce ne sono ancora diciotto. La scelta della hard? Secondo me era giusta, la soft andava bene per Zarco che guida leggero, per me e Maverick no. Non è facile dire cosa si può cambiare, sicuramente ci sono alcuni accorgimenti meccanici ed elettronici: Honda e Ducati riescono a togliere potenza per spinnare meno e andare forte lo stesso, noi no. Su questo siamo un po' rimasti al palo".

TAGS:
MotoGP
Rossi
Austria
Spielberg

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X