MotoGP, Austin: Marquez agguanta la pole

Lo spagnolo centra la seconda pole consecutiva. Lorenzo a soli 69 millesimi, Rossi chiude la prima fila

Seconda pole consecutiva per Marc Marquez nel mondiale di MotoGP. Ad Austin in Texas lo spagnolo della Honda conferma quanto fatto vedere nei turni di libere e gira più veloce di tutti. Lorenzo però riesce a migliorare nettamente le sue prestazioni e finisce secondo a soli 69 millesimi. Grande time attack per Rossi che chiude la prima fila, anche se staccato di quasi mezzo secondo. Vinales e Dovizioso in seconda fila.

E' andato tutto come previsto, ma è stato tutto più difficile del previsto. Marquez si prende la seconda pole position stagionale e la quarta consecutiva in Texas, ma stavolta il suo trono ha vacillato pericolosamente. Lorenzo si è buttato in pista con la cattiveria di chi non si dà mai per vinto e ha subito stampato il giro migliore dell'intero weekend. Ovviamente la risposta dello spagnolo della Honda non si è fatta attendere, ma Marquez ha dovuto tirare fuori tutta la velocità che ha in corpo per avere la meglio sul connazionale. Alla fine ci sono solo 69 millesimi a separare i due campioni che domani si daranno grande battaglia.

In prima c'è anche il terzo incomodo, Valentino Rossi, che è protagonista di un'altra ottima qualifica e domani partirà con i primi. Il pesarese accusa un ritardo di 456 millesimi, ma il passo gara con le hard è molto buono, almeno come quello di Lorenzo. Iannone fa un passo indietro rispetto alla mattina e chiude quarto a +0"725, il pilota della Ducati deve scontare però la penalità dopo l'incidente in Argentina e partirà settimo. La seconda fila quindi sarà composta da Vinales, Crutchlow e Dovizioso che paga più di un secondo. 

La pioggia ha fatto capolino anche in Texas prima delle libere 4, ma le poche gocce non hanno compromesso la sessione di prove che si è svolta sull'asfalto asciutto. Jack Miller, dopo la caduta di venerdì, ha rimediato una frattura al piede e deve abbandonare il weekend di gara.

TAGS:
MotoGP
Austin
Lorenzo
Rossi
Marquez
Ducati

Argomenti Correlati

VOTATE

MotoGP, chi ha più possibilità di battere Marquez ad Austin?