TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI
logo

SportMediaset

MotoGP Aragon, Dovizioso: "Oggi girato senza rischiare, sabato si riparte da zero"

Lorenzo soddisfatto: "Abbiamo una buona opportunità". Deluso Vinales: "Oggi dieci passi indietro"

Dovizioso, IPP

Andrea Dovizioso dà poco peso ai risultati del venerdì di libere del GP di Aragon, chiuso con l'8° tempo: "Siamo stati sfortunati, ha piovuto subito prima del semaforo verde in entrambe le sessioni e non c'era abbastanza acqua per provare l'assetto da bagnato. Non aveva molto senso girare troppo, abbiamo testato qualcosa senza prenderci rischi. Abbiamo fatto qualche piccolo aggiustamento di elettronica, ma domani sarà asciutto e si ripartirà da zero".

Decisamente deluso Maverick Vinales, attualmente terzo nel mondiale a 16 punti dalla coppia Dovi-Marquez: "Giornata molto difficile - ha detto il pilota Yamaha - abbiamo provato a fare uno step in più rispetto a Misano sul bagnato, ma ne abbiamo fatti dieci indietro. Ci manca accelerazione, ci manca potenza. Nel pomeriggio abbiamo migliorato pochissimo, se domani dovesse piovere servirà un lavoro enorme. Ho pochissimo feeling con le gomme e zero grip in accelerazione. Spero proprio che sia asciutto, avrei certamente più fiducia. Abbiamo una moto molto competitiva e dovremmo essere lì davanti a lottare".

Contento del suo venerdì, invece, Jorge Lorenzo, 2° dietro a Pedrosa con la sua Desmosedici: "Sono soddisfatto perché siamo stati davanti, nonostante le condizioni difficili, a metà tra bagnato e asciutto. Man mano che la pista si asciugava andavo sempre più forte. Comunque non è semplice trarre conclusioni su questa giornata, fortunatamente dicono che domani ci sarà il sole, abbiamo una buona opportunità per girare forte".

TAGS:
MotoGP
Aragon
Libere
Dovizioso
Ducati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X