Moto3, Austin: Fenati annienta tutti

Il pilota marchigiano vince per distacco, buona la prova anche degli altri italiani. Peccato per Antonelli che sfiora una grande rimonta

Moto3, Austin: Fenati annienta tutti

Prima vittoria stagionale in Moto3 per Romano Fenati con la Ktm. Ad Austin in Texas il pilota del team VR46 mette al tappeto tutti gli avversari grazie a un ritmo forsennato, sul podio finiscono anche Jorge Navarro e Brad Binder che rimane in testa alla classifica. Buona la prova degli italiani con Locatelli quinto e Bastianini sesto. Peccato per Antonelli che ha rimontato dalla 30° posizione fino alla 7°, ma poi va per terra.

Gara perfetta per Romano Fenati che prima lascia scappare Navarro, poi lo riprende e alla fine lo stacca di 6 secondi. Dopo una partenza così così, il pilota del team VR46 ha messo nel mirino lo spagnolo portandolo a commettere due errori che hanno segnato la resa della Honda numero 9. L'unico italiano che non è riuscito a migliorare la sua posizione di partenza è stato Bastianini che, partito dalla terza casella, ha terminato solo sesto. Per tutti gli altri grandi rimonte, in particolare quella sfiorata da Niccolò Locatelli che ha girato con il ritmo dei migliori, ma dopo aver speso tantissimo è finito per terra a due giri dalla fine. Ottima anche la prestazione del debuttante Bulega, che ha chiuso decimo a 22 secondi dal compagno di squadra. Anche Bagnaia (14°) e Migno (15°) a punti. In classifica ora Fenati (38 punti) è terzo dietro a Binder (52) e Navarro (49).

TAGS:
Moto3
Fenati
Ktm
Bagnaia
Bastianini
Austin
Texas