Moto2, Morbidelli correrà in MotoGP nel 2018 e 2019

Il pilota italo-brasiliano passerà alla classe regina rimanendo nel team Marc Vds

Morbidelli, IPP

La decisione era nell'aria, ma ora è ufficiale e a confermarlo, dopo la pole position conquistata ad Assen, è il diretto interessato: Franco Morbidelli correrà in MotoGP nelle prossime due stagioni e lo farà con la stessa squadra con cui sta dominando il campionato Moto2. Il pilota italo-brasiliano rimarrà all'interno del team Marc Vds (moto Honda) anche nel 2018 e 2019, passando però alla classe regina dove, probabilmente, prenderà il posto di Esteve Rabat.

Lo spagnolo (che ha il contratto in scadenza) potrebbe finire con la Ducati del team Avintia, al posto di Barbera o Baz, mentre è probabile che rimanga ancora in Moto2 Alex Marquez, in questa stagione compagno di squadra di Morbidelli.

TAGS:
MotoGP
Moto2
Morbidelli

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X