Honda, Marquez: "Io in Formula 1? Al momento preferisco restare in MotoGP"

Pedrosa: "Non so ancora cosa farò l'anno prossimo". Lorenzo: "La mia priorità era restare in Ducati, poi ho capito che volevano sostituirmi"

Honda, Marquez: "Io in Formula 1? Al momento preferisco restare in MotoGP"

Marc Marquez spegne, almeno per il momento, le voci riguardanti un suo possibile passaggio in Formula 1. Lo scorso 5 giugno il pilota della Honda aveva infatti provato una Red Bull RB9 a Zeltweg: "E' stato bello provare una macchina da Formula 1 - dice lo spagnolo nella conferenza stampa che apre il weekend della MotoGP a Barcellona -, ma un conto è provare, un altro conto è gareggiare. Sarebbe molto più pericoloso".

Il campione della Honda resta concentrato sulla MotogP: "Era solo un test, Webber mi chiedeva scherzando se fossi pronto a passare in Formula 1 nel 2021, ma al momento preferisco restare in MotoGP, è stata comunque una bella esperienza che ripeterò in futuro".

PEDROSA: "NON SO ANCORA COSA FARO' L'ANNO PROSSIMO, HO DIVERSE OPZIONI"

Dani Pedrosa, che divorzierà dalla Honda a fine stagione, non ha rivelato se e con quale squadra correrà il prossimo anno: "Ho diverse opzioni per il futuro, in questo momento le sto ancora considerando. Non posso ancora dire quale sara' la mia scelta per il 2019. Ci sono piu' persone oggi a questa conferenza stampa rispetto a quando vinco le gare - ha ironizzato Pedrosa -. Mi dispiace per le aspettative che ho creato, ma il mio futuro non e' ancora chiaro. Dopo l'ultima gara avevo detto che entro questo fine settimana avrei fatto sapere qualcosa riguardo al mio futuro ma, sfortunatamente, non ci sono novita' e vi devo chiedere scusa. Non so nulla ancora riguardo quello che faro' il prossimo anno. non posso dire piu' di questo. Ho bisogno di tempo per prendere una decisione ed evitare di fare la scelta sbagliata. Allo stesso tempo voglio avere le idee chiare. Ora mi concentrero' esclusivamente nelle gare per affrontarle con la mente libera".

LORENZO: "LA MIA PRIORITA' ERA LA DUCATI, DOPO LE MANS HO CAPITO CHE VOLEVANO SOSTITUIRMI"

"Il mio obiettivo e la mia priorita' era restare alla Ducati per completare il lavoro che avevo intrapreso fin dallo scorso anno. Questo era il mio pensiero fino a Le Mans, poi ho capito che la Ducati voleva sostituirmi ed ho cercato un'altra soluzione". Al Montmelò Jorge Lorenzo rivela alcuni retroscena che lo hanno portato a firmare con la Honda: "Tutti mi guardano come se fossi un debuttante nel Motomondiale, ma io posso essere veloce e vincente con qualsiasi tipo di moto ed in ogni categoria, ho questa dote. In Honda sara' una sfida difficile, ma so di poterla vincere. Ora pero', e fino all'ultima gara, daro' tutto per ottenere il meglio con questo team, cosi' come feci con la Yamaha prima di lasciarla".

TAGS:
Motogp
Marquez
Pedrosa
Honda
Lorenzo
Formula 1

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X