TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

SportMediaset

Grazie Dovi, ci ha regalato un sogno

Sei caduto, ma ci hai provato fino all’ultimo e dopo la resa sei arrivato ai box regalandoci un sorriso

di LUCA BUDEL

Grazie Dovi, ci ha regalato un sogno

Grazie Andrea! Grazie perché ci hai regalato un sogno. Pazienza se il sogno in questione sia diventato praticamente irrealizzabile all’ultima gara, con un distacco quasi impossibile da recuperare su un marziano come Marquez, capace pure di trasformare il principio di una rovinosa caduta in un capolavoro di equilibrismo. Tu, Andrea, sei caduto d’accordo, ma ci hai provato fino all’ultimo e dopo la resa sei arrivato ai box regalandoci un sorriso, giusto dopo il sogno infranto.

Mai una polemica, mai una colpa attribuita ad altri. Hai smentito anche chi a Valencia ha criticato l’approccio aggressivo di Jorge Lorenzo (me compreso), infatti hai ammesso che seguirlo ti stava in qualche modo agevolando. Resta il fatto che solo un fenomeno poteva lottare alla pari con un marziano, solo un fenomeno sarebbe stato in grado di mettere sotto pressione Marc Marquez vincendo il suo stesso numero di gare e costringerlo fino ai titoli di coda per scrivere l’autografo sul quarto titolo mondiale in MotoGP. Grazie ancora Andrea, per il sogno, per il tuo sorriso, per i numeri che ci hai regalato quest’anno.

TAGS:
MotoGP
Opinione
Valencia
Marquez
Dovizioso

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X