GP Olanda, Dovizioso: "Mi dispiace per Rossi, ma chi è all'interno decide la staccata..."

Il pilota Ducati: "Lui ci è rimasto male dopo la gara, ma in confronto al resto che è successo questo non è niente"

GP Olanda, Dovizioso: "Mi dispiace per Rossi, ma chi è all'interno decide la staccata..."

Torna a conquistare punti Andrea Dovizioso, che dopo la caduta in Catalogna chiude al 4° posto il GP d'Olanda. Un risultato ottenuto dopo un duello con Valentino Rossi nel finale: "Lui ci è rimasto male dopo la gara, ma quando vai a staccare e siamo pari quello che è all'interno decide la staccata - dice il pilota Ducati -. Mi dispiace che lui sia andato fuori e ha perso del tempo, ma in confronto al resto che è successo questo non è niente".

Dovizioso commenta così la gara di Assen: "Il bicchiere è mezzo pieno, perché è stata una gara difficilissima credo per tutti, è stata una gara pazza. Carenate su carenate aggressive. Purtroppo alla fine sono arrivato quarto, non sono contento del tutto. Le gomme sono diverse, secondo me abbiamo fatto un buono step in questo weekend. Non eravamo più veloci, ma abbiamo le nostre carte e facciamo fatica su certi aspetti. Dobbiamo lavorare sulle gamme, dobbiamo cercare di capire come possiamo fare. Peccato perché negli ultimi 8 giri ho perso la gomma dietro. Prima di venire qua mi aspettavo di essere veloce. Il punto sono le gomme, non riusciamo a gestirle al meglio. Siamo là davanti e, se vogliamo giocarci le gare, ci vuole qualcosina in più. Così non possiamo dire la nostra. Marquez ha fatto il matto tutta la gara con i sorpassi, ha fatto il gap quando era il momento ed è riuscito a gestirsi".

TAGS:
Motogp
Assen
Ducati
Dovizioso

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X