Ducati, Dovizioso: "Lotteremo con più spinta per il titolo"

Presentata la nuova Desmosedici GP. Lorenzo: "Voglio dare il meglio di me stesso"

Grande carica in casa Ducati, dove è stata presentata la nuova Desmosedici Gp con la quale Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo daranno l'assalto al titolo mondiale. "È normale - ha detto - ambire a qualcosa di più. L'obiettivo è giocarci il campionato con ancora più spinta", la promessa di Dovizioso. Anche Lorenzo punta in alto: "Devo dare il meglio di me stesso, così potremo vincere molte gare".

DOVIZIOSO: "LOTTIAMO CON PIÙ SPINTA PER IL TITOLO"

"La scorsa è stata una stagione strepitosa da vivere con il team, è stato bello come abbiamo ottenuto i risultati e siamo riusciti a emozionare tanti fan. Ottenerlo con la Ducati è qualcosa di diverso, è stata una grossa soddisfazione: dopo tanto lavoro, abbiamo goduto tanto". Così Andrea Dovizioso. Il pilota romagnolo, vicecampione del mondo, non si ferma e guarda subito con fiducia al futuro, alzando il tiro: "È normale - ha detto - ambire a qualcosa di più. L'obiettivo è giocarci il campionato con ancora più spinta, per essere più competitivi nelle piste dove non abbiamo fatto il podio".

LORENZO: "DARÒ IL MEGLIO DI ME"

"Abbiamo una squadra e una moto pronte per vincere. Il mio obiettivo è continuare a crescere e offrire la migliore versione di Jorge Lorenzo da sempre. Se sarà cosi', rischiamo di vincere molte gare...". È questa la speranza per il nuovo anno del pilota spagnolo della Ducati. Per Lorenzo quella passata "non è stata una stagione facile, ma il positivo è che c'è stata una crescita molto grande e ora siamo pronti per il 2018".

Argomenti Correlati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X