Biaggi ricorda Beggio: "Aprilia grande grazie alla sua passione"

"Era uno di noi, persona semplice e sorridente"

Biaggi ricorda Beggio: "Aprilia grande grazie alla sua passione"

Max Biaggi e Ivano Beggio erano legati da una grande amicizia. L'ex pilota, intervenuto a Premium Sport, ricorda così l'ex presidente dell'Aprilia scomparso nella notte: "Era un grandissimo appassionato di moto e di corse e grazie alla sua passione è sempre riuscito a creare un bel team, una bella squadra che aveva come obiettivo quello di imporsi nel campionato del mondo. L’Aprilia vinse con me il primo mondiale nella categoria 250 nel 1994 e all’epoca era una piccola azienda in confronto alle grandi multinazionali. Onore al merito alla piccola industria che è riuscita a imporsi contro le grandi aziende".

La scomparsa di Beggio lascia una grande vuoto nel mondo delle moto: "Ivano era una persona molto affabile, non ti faceva mai pesare il fatto che fosse il proprietario, era uno di noi, era una persona semplice con una grande passione e un gran sorriso".

TAGS:
Biaggi
Aprilia

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X