MotoGP, test Losail: vince la pioggia, non si gira

Nella terza giornata di prova in Qatar i commissari costretti a esporre la bandiera rossa: appuntamento al 29 marzo per l'inizio del Mondiale

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Alla fine vince la pioggia. Nella terza e ultima giornata di test pre-stagionali della MotoGP in Qatar i piloti sono rimasti ai box a causa della forte precipitazione che si è abbattuta sul circuito di Losail. I semafori verdi si sono accesi, ma i commissari sono stati subito costretti ad esporre la bandiera rossa a causa dell'asfalto bagnato: appuntamento dunque al 29 marzo quando, proprio in Qatar, prenderà il via il Motomondiale 2015.

Sono stati dunque due, di fatto, i giorni di prove a Losail. Sessioni che hanno messo in luce una Ducati in forma strepitosa: doppietta il primo giorno, con Iannone davanti a Dovizioso, mentre nel secondo giorno è stato il forlivese a far registrare il miglior tempo, 1'54"907 (record della pista con la GP15), capace così di mettersi alle spalle di 0"184 la Honda del campione del mondo Marquez. Capitolo Valentino Rossi: ottavo con caduta senza conseguenze nella prima giornata, mentre ieri la sua Yamaha ha totalizzato il quinto tempo (+0"674).

DITE LA VOSTRA: CLICCATE E VOTATE

MotoGP, Ducati leader negli ultimi test: si inserirà nella lotta tra Honda e Yamaha?

TAGS:
MotoGP
Test Losail
Qatar
Rossi
Ducati
Iannone
Dovizioso
Yamaha
Marquez
Honda
Lorenzo

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X