MotoGP, test di Sepang: Marquez beffa Rossi nel finale

Nel primo giorno in Malesia lo spagnolo chiude davanti al Dottore e a Lorenzo

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

La MotoGP apre i battenti con i test che inaugurano il 2015 a Sepang. Il più veloce di tutti nel primo giorno è stato il campione del Mondo Marc Marquez che, con un giro veloce nel finale (2'00"262) è riuscito a chiudere davanti a Valentino Rossi di 118 millesimi. Dietro al Dottore, al comando per buona parte delle prove, si piazza l'altra Yamaha di Jorge Lorenzo, con un distacco di 259 millesimi dal connazionale. Quarto Dovizioso (Ducati).

Dovi (+0"483) ha chiuso davanti a Dani Pedrosa, vittima di una caduta nell'ultimo giro a disposizione di giornata (a terra anche Pol Espargarò, Crutchlow e Hayden). Il pilota che ha percorso più tornate (77) è stato il collaudatore della Hrc, Takumi Takahashi. Da segnalare anche qualche difficoltà per Marco Melandri, costretto a rientrare ai box a causa di problemi alla sua Aprilia. Settimo tempo per Andrea Iannone sull'altra Ducati ufficiale con un distacco di 1 secondo e 1 decimo da Marquez. Ottima ottava piazza per Stefan Bradl con la Forward Yamaha, prima delle ex "Open". Tra i debuttanti, il migliore è stato Jack Miller, 19° a 2"5. Qualche problema anche per le rientranti Suzuki e Aprilia, che hanno chiuso a 2" dalla vetta, con Aleix Espargarò e Alvaro Bautista solo 14° e 15°. Le due squadra stanno lavorando molto e tanto hanno fatto durante l'inverno per essere all'altezza della concorrenza, ma c'è ancora tanto da fare e questo primo test aiuterà di certo.

ROSSI: "OTTIMA IMPRESSIONE"

"Come primo giorno non è andata male. Sono stato veloce per molto tempo e poi sono contento perché la moto nuova mi ha dato una ottima prima impressione. Il feeling è buono anche se abbiamo tanto lavoro da fare". Così Valentino Rossi dopo la prima giornata di test a Sepang. "Il nostro lavoro principale è quello di rimanere efficaci in vista gara soprattutto negli ultimi 15 giri, cosa che pativamo lo scorso anno dalle Honda", ha spiegato ancora il Dottore, che mostra ottimismo per la competitività della M1: "Dalla Honda ti aspetti che nel periodo da novembre a gennaio, facciano un balzo avanti. Così è stato a fine 2013 per il 2014, ma a quanto pare non è così quest'anno. Per noi si tratta di una buona notizia".

I TEMPI

1 MARQUEZ Marc 93 SPA Repsol Honda Team Honda 2'00.262
2 ROSSI Valentino 46 ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 2'00.380
3 LORENZO Jorge 99 SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 2'00.521
4 DOVIZIOSO Andrea 4 ITA Ducati Team Ducati 2'00.617
5 PEDROSA Dani 26 SPA Repsol Honda Team Honda 2'00.745
6 ESPARGARO Pol 44 SPA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 2'00.930
7 IANNONE Andrea 29 ITA Ducati Team Ducati 2'01.424
8 BRADL Stefan 6 GER NGM Forward Racing Forward Yamaha 2'01.556
9 SMITH Bradley 38 GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 2'01.707
10 CRUTCHLOW Cal 35 GBR CWM LCR Honda Honda 2'01.713
11 REDDING Scott 45 GBR Marc VDS Racing Team Honda 2'01.917
12 PIRRO Michele 51 ITA Ducati Team Ducati 2'01.951
13 PETRUCCI Danilo 9 ITA Pramac Racing Ducati 2'02.136
14 ESPARGARO Aleix 41 SPA Team Suzuki MotoGP Suzuki 2'02.225
15 BAUTISTA Alvaro 19 SPA Factory Aprilia Gresini Aprilia 2'02.285
16 AOYAMA Hiroshi 7 JPN HRC Test Team Honda 2'02.560
17 HAYDEN Nicky 69 USA Drive M7 Aspar Honda 2'02.699
18 BARBERA Hector 8 SPA Avintia Racing Ducati 2'02.700
19 MILLER Jack 43 AUS CWM LCR Honda Honda 2'02.807
20 NAKASUGA Katsuyuki T1 JPN Yamaha Test Team Yamaha 2'03.092
21 VINALES Maverick 25 SPA Team Suzuki MotoGP Suzuki 2'03.164
22 LAVERTY Eugene 50 IRE Drive M7 Aspar Honda 2'03.295
23 DI MEGLIO Mike 63 FRA Avintia Racing Ducati 2'03.878
24 ABRAHAM Karel 17 CZE Cardion AB Motoracing Honda 2'03.879
25 BAZ Loris 76 FRA NGM Forward Racing Forward Yamaha 2'04.163
26 MELANDRI Marco 33 ITA Factory Aprilia Gresini Aprilia 2'04.502
27 DE ANGELIS Alex 15 RSM Octo Ioda Racing Team Art 2'04.673
28 TAKAHASHI Takumi 72 JPN HRC Test Team Honda 2'04.719
29 TSUDA Takuya 12 JPN Team Suzuki MotoGP Suzuki 2'05.478
30 LAVERTY Michael T3 GBR Aprilia Test Team Aprilia 2'06.190

TAGS:
MotoGP
Test Sepang
Rossi
Marquez
Pedrosa
Lorenzo
Ducati
Aprilia
Yamaha
Honda

I VOSTRI COMMENTI

robytito - 05/02/15

Certo che come ammesso dallo stesso 99, ha messo molto del suo in negativo, compresa la forma fisica...

segnala un abuso

robytito - 05/02/15

stilix.....su gpone....

segnala un abuso

maxeem - 05/02/15

stilix strano che le "circostanze favorevoli " nel 2007 non abbiano portato il caposquadra capirossi a nessun risultato!!! c'è da risolvere questo mistero!!!

segnala un abuso

Helen46 - 05/02/15

torno dopo mesi sul blog e si parla di Ducati, di Stoner di Vale etc...ahahah non siete cambiati;)

segnala un abuso

stilix - 05/02/15

robytito non so dove hai letto che nel 2015 in yamaha abbiano seguito solo Rossi, a me risulta che abbiano seguito tutti e due. Casomai nel 2013 hanno seguito Jorge (giustamente) e non hanno seguito Vale ed infatti si è visto.

segnala un abuso

robytito - 05/02/15

..pare che la yamaha benefici dello sviluppo di Rossi come di nessuno......peccato che nel 2014 per stessa ammissione di YAMAHA non abbiano seguito le indicazioni del 99 e i risultati si sono visti....adesso vediamo il 2015.....

segnala un abuso