MotoGP, Baz con Forward-Yamaha

Ufficializzato l'ingaggio del francese proveniente dalla Superbike

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Baz

Un volto nuovo per la MotoGP della prossima stagione. Si tratta di Loris Baz, ufficialmente ingaggiato dal team Forward per correre con la Yamaha. Il 21enne francese, proveniente dalla Kawasaki con cui corre il Mondiale Superbike, sarà il compagno di squadra di Stefan Bradl e farà il suo debutto nel Motomondiale. Baz era candidato anche a salire sulla Ducati del team Pramac, poi finita nelle mani di Danilo Petrucci.

Sono molto lieto di dare il benvenuto a Loris Baz nel nostro team. Un giovane pilota francese che ha dimostrato di essere veloce in Superbike e a cui vogliamo dare la possibilità di mostrare il suo talento in MotoGP. Sono contento di far approdare questo nuovo pilota nella classe regina del Motociclismo portando così avanti la nostra figura di talent scout al fianco di Yamaha. Loris sarà in pista insieme a Stefan Bradl e siamo orgogliosi di schierare per il prossimo anno un duo davvero giovane con il 21enne francese al fianco del 24enne pilota tedesco", ha detto il proprietario del team, Giovanni Cuzari.

TAGS:
MotoGP
Baz
Forward Yamaha
Cuzari

I VOSTRI COMMENTI

Devastoner - 05/10/14

Gran pilota e gran bella persona, con una contratto in tasca ha fatto passare sykes, mentre melandri pilota aprilia per i prossimi anni, nn ha rispettato l'ordine di scuderia

segnala un abuso

trepacchi - 04/10/14

@abaddon-Forse non lo sai,ma il "brocco" Ben Spies,è stato l'unico dal 2008 a questa parte che ha vinto una gara all'infuori dei soliti noti! Assen 2011 x l'esattezza....ma visto il tuo post da uno che guarda le gare a spezzoni nei Bar ,forse non lo sapevi nemmeno!
Ben secondo me aveva un potenziale enorme...peccato che si sia perso

segnala un abuso

abaddon - 04/10/14

quelli delle sbk sono brocchi vedi spies

segnala un abuso

elbudra1974 - 04/10/14

-purtroppo deve abituarsi ai freni in carbonio e alle gomme diverse, ci vorrà almeno un anno per essere competitivo
-le moto SBK sono più grandi e lui avrà problemi per la sua statura
-non sta facendo sfracelli in SBK,il suo compagno è sempre davanti. però chissà magari trova la sua dimensione

segnala un abuso

nandop6 - 04/10/14

Mha!!!! Questi piloti della SBK arrivano in motoGP ma fino ad oggi non hanno fatto un granchè.

segnala un abuso