MotoGP, al Mugello sesta pole di Marquez

Lo spagnolo precede Iannone e Lorenzo, deludono Rossi e Dovizioso

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Prosegue anche al Mugello la striscia di pole position consecutive di Marc Marquez. Lo spagnolo conquista la sesta partenza al palo della stagione in MotoGP, con il miglior tempo nelle qualifiche del GP d'Italia: 1'47" 270. In prima fila con lui partiranno la Ducati del sorprendente Iannone, secondo a 0"180, e la Yamaha di Lorenzo, terzo a 0"251. Seguono Pedrosa, Pol Espargarò e Crutchlow. Delusione per Rossi, solo decimo. Ottavo Dovizioso.

Insomma, davanti agli occhi di Fernando Alonso, dell'ex Ferrari, Stefano Domenicali, e dell'ex arbitro Pierluigi Collina, la sorpresa non c'è stata e Marquez, anche se non è riuscito a migliorare il record stabilito lo scorso anno da Pedrosa, si è confermato il più forte di tutti. Un vero peccato perché dietro, spettacolo e incertezza non mancano di certo. Stavolta è toccato ad Andrea Iannone provare a spodestare il campione del mondo e c'è mancato davvero poco che il pilota di Vasto non regalasse alla Ducati un'inattesa pole position. Magari in gara non riuscirà a ripetersi, ma di sicuro venderà cara la pelle. Come farà anche Jorge Lorenzo, uno che al Mugello vola e che pare aver rivisto un po' di luce in fondo al tunnel. Ci si aspettava di più, invece, da Dani Pedrosa, il più veloce nelle libere 3 e 4, ma al momento di dare la sua zampata non è riuscito a ripetersi. Decisamente peggio, però, hanno fatto Andrea Dovizioso e soprattutto Valentino Rossi. Il ducatista si è visto passare davanti, oltre a Iannone, anche Cal Crutchlow, sesto, mentre il pesarese è l'ultimo dei piloti in sella a una M1, preceduto pure da Pol Espargarò (quinto nonostante una caduta) e Bradley Smith, settimo. Non il modo migliore per iniziare quello che sarà il 300° GP della sua carriera. Per salire sul podio ci vorrà una rimonta delle sue. Dal Q1 erano saliti per la fase decisiva delle qualifiche Alvaro Baustista (Honda) e Aleix Espargarò (Ftr-Yamaha), pii 11° e 12° rispettivamente. Niente da fare, invece, per il collaudatore Ducati, Michele Pirro, 15° e dietro anche all'altra Desmosedici di Yonny Hernandez (13° e primo degli esclusi), mentre Michel Fabrizio, sostituto dell'ultima ora sull'Art di Petrucci, chiuderà lo schieramento con il 23° tempo, ultimo in griglia dopo il forfait di Nicky Hayden per problemi allo scafoide destro.

DITE LA VOSTRA: CLICCATE E VOTATE

MotoGP: Iannone, Dovizioso, Rossi. Chi sarà il migliore italiano in gara al Mugello?

TAGS:
MotoGP
Mugello
Marquez
Rossi
Lorenzo
Pedrosa
Dovizioso
Honda
Ducati
Yamaha

I VOSTRI COMMENTI

robi440 - 01/06/14

Bravissimo Bastianini....oggi è andata male,nn per colpa sua,ma ha grandissima gara la sua...speriamo continui cosi'.

segnala un abuso

robi440 - 01/06/14

Che gara!!!!!! bravi bravi bravi....tutti.Superbo Fenati....Miller ,con il senno di poi...un azzardo che ha compromesso la sua gara e quella degli altri 2 piloti,peccato. Ma che gara!!! come faranno a resistere alla tensione le persone vicine ai piloti ??

segnala un abuso

stomark - 01/06/14

Non c'e' vittoria , mondiale, è record , che possano emozionare , nel vedere la moto bianca del SIC 58 .Girare al mugello .
Veramente da brividi.

segnala un abuso

grandecaseypducati - 01/06/14

Buongiorno ducatisti !!! Che spettacolo vedere la ducati di iannone superare il canarino in rettilineo con 361 km orari( dati della Brembo) ....sembrava di essere tornati ai vecchi tempi !!!

segnala un abuso

danyam65 - 01/06/14

ahahahah naturalmente VIVA ROSSI!!!!!

segnala un abuso

danyam65 - 31/05/14

Ciao a tutti e via Rossi!

Marc bravissimo! Sono felicissima per Iannone una prima fila potrà ridargli un po' della fiducia che la Ducati inevitabilmente toglie (per ora)!
Lorenzo ritrovato finalmente!

Grande Vale è bello sapere che si è trattato solo di un errore e che quello non è il tuo effettivo potenziale, domani grande gara con una delle tue bellissime rimonte!!

segnala un abuso

robi440 - 31/05/14

Ah Dimenticavo Iannone...è pieno d'entusiasmo...o bene bene,o male male...

segnala un abuso

robi440 - 31/05/14

cmq domani la gara potrebbe riservare dei bei duelli ed essere combattuta...Marquez è il favorito...ma niente è scontato,bisogna vedere come si mette la gara all'inizio...Lorenzo si dice in forma ..Pedro puo' imbroccare la gara giusta...Rossi ha un bel passo ...terrei d'occhio Pol...e speriamo anche che il Dovi parta bene.

segnala un abuso