MotoGP, Qatar: Espargarò imprendibile, Iannone secondo

Lo spagnolo è il più veloce anche nelle terze prove libere a Losail. Quarto Dovizioso, nono Rossi

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Valentino Rossi, Ipp

In Qatar è ancora una volta Aleix Espargarò il più veloce. Sul circuito di Losail lo spagnolo della Yamaha team NGM Forward Racing ha chiuso le terze libere col tempo di 1'54"773 davanti a un sorprendente Andrea Iannone (+0"413) del Ducati Team Pramac e ad Alvaro Bautista (+0"467). Quarto Dovizioso su Ducati ufficiale mentre la prima Honda è quella di Marquez, quinto. Più indietro le Yamaha con Lorenzo settimo e Valentino Rossi nono.

Prove condizionate dalle gomme. I piloti di testa, infatti, hanno a disposizione le morbide che permettono di trovare un migliore assetto sul giro veloce a differenza dei migliori che utilizzano pneumatici medi maggiormente performanti in vista della gara. Tra i più accreditati alla vittoria nel Gp di domenica spicca il quinto posto del campione del mondo in carica, Marc Marquez, staccato di 673 millesimi da Espargarò. Jorge Lorenzo con la sua Yamaha ha trovato il giro giusto soltanto nel finale di sessione staccando un 1'55"996 che lo piazza in settima posizione. Più in difficoltà è invece apparso Valentino Rossi, ancora in cerca del feeling ideale con la moto e staccato di quasi un secondo dal migliore. Dani Pedrosa, infine, chiude la top ten. Sabato le qualifiche a partire dalle 18.35.

TAGS:
MotoGP
Losail
Espargaro
Rossi

I VOSTRI COMMENTI

robi440 - 22/03/14

Qualifike in chiaro (per chi lo prende) su Cielo a partire dalle 15 45.

segnala un abuso

Helen46 - 22/03/14

Danyam
il problema è che con questi vantaggi non credo vinca il migliore...

segnala un abuso

marken46 - 22/03/14

Se la Yamaha no porta una open per Jorge l'anno prossimo se ne va alla Honda!

segnala un abuso

robi440 - 22/03/14

Dal quel poco che ho capito...le open dovrebbero calare alla distanza....quindi hanno il compito di "ostacolare" le factory e rendere il tutto piu' "spettacolare"....televisivamente parlando.Vediamo come funzionera' questa nuova formula....ho qualche perplessita'.

segnala un abuso

nandop6 - 22/03/14

Regolamento a dir poco assurdo, praticamente i fessi sono coloro che hanno le factory, tecnicamente le open hanno solo vantaggi

E' quello che Ezpeleta voleva, spingere sull'acceleratore per far si che riesca addirittura per il 2015 a schierare tutte Open.

segnala un abuso