Valentino Rossi: "Sono pronto ad aiutare Lorenzo, se me lo chiedono"

Il campione di Tavullia aggiunge: "Ma se Marquez vince è tutto merito suo, non della Honda. Lo invidio, questi sono momenti bellissimi"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Valentino Rossi: "Sono pronto ad aiutare Lorenzo, se me lo chiedono"

Nella conferenza di apertura del GP d'Australia, Valentino Rossi apre al gioco di squadra: "Lorenzo è l'uomo da battere su questa pista. Se mi chiedono di dargli una mano sono pronto e non c'è problema. Penso che se Marquez riuscirà a vincere il mondiale all'esordio sarà più merito suo che della Honda; che comunque è andata molto forte quest'anno. Lo invidio molto perché questi sono momenti bellissimi, indimenticabili prima di vincere il titolo".

Valentino conferma la situazione in campionato: "Jorge non si arrende e cercherà di fare il massimo anche qui per vincere il mondiale. Ma come dice lui, minimo deve lottare per fare il secondo posto. Adesso mancano tre gare e il distacco da Marquez è abbastanza grande. Ma sai può succedere di tutto... Io ho festeggiato il titolo a Phillip Island nel 2001 e 2004, i mondiali più belli della mia carriera. E' un posto speciale. Poi quando vinci il mondiale, dove lo vinci lo non è un grande problema. Quindi invidio molto Marquez perché questi per lui sono momenti speciali. Soprattutto la mattina prima della gara, sono sensazioni che ti ricorderai per tutta la vita. Gli consiglio di godersela., ma penso che Marc sia uno che ha dimostrato di fregarsene tanto della pressione o di quello che può succedere quando ti giochi il titolo. Ha un buon vantaggio, non è un mondiale che si gioca proprio all'ultima gara... Quindi può continuare ad andare come adesso".

Sulla carta ci sono tutti i presupposti perché il numero 93 vinca altri titoli, e Rossi conferma: "Vince all'esordio, quindi può vincerne tanti altri. Però noi dobbiamo cercare di non farglieli fare! Certo che se uno vince da debuttante, non gli si può dir niente. Lo invidio, ma non rifarei a cambio... Intanto vediamo come va in questa gara, dove negli ultimi anni Stoner qui ha fatto davvero la differenza".

Il Dottore si dice pronto alla sfida con i tre più veloci: "Con la Yamaha speriamo di essere molto vicini alle Honda, perché è una pista scorrevole con curvoni lunghi. Vogliamo essere competitivi. La pista è una delle mie preferite, come penso per la maggior parte dei piloti, perché è veramente bello guidare qui dentro. Ma ogni weekend ha la sua storia: bisogna mettere bene a posto la moto, si gira tanto a sinistra e quindi bisogna cercare di non scaldare troppo la gomma su quel lato, per avere un buon grip. Un po' di cose per cui bisogna lavorare bene già da venerdì mattina. Sicuramente in Australia il clima è molto più freddo rispetto alla Malesia. Qui i problemi forse saranno il contrario... Speriamo che ci sia tempo bello, ma in questo periodo è molto difficile trovare belle giornate. Vedremo di fare il massimo, è una pista molto differente, dove si va molto forte e si frena poco, poche al limite. Sono contento di tornare con Yamaha a Phillip Island, ma dobbiamo lavorare per cercare di stare con i primi tre".

Valentino conclude con un cenno sulla situazione del suo team di Moto3 per il 2014: "Non abbiamo ancora scelto il 2° pilota. Ci manca anche l'altro capo tecnico... Per il momento, però, non credo che faremo correre mio fratello. Ha bisogno di fare un altro anno d'esperienza".

DITE LA VOSTRA

Rossi si dice pronto ad aiutare Lorenzo. Ma se domenica si trovasse in lotta per la vittoria, gli cederebbe il primo gradino del podio?

TAGS:
Yamaha
Jorge Lorenzo
Valentino Rossi
Marc Marquez
Phillip Island
MotoGP
Australia

I VOSTRI COMMENTI

robi440 - 18/10/13

Beh...l sono dichiarazioni di circostanza...l'unico modo in cui Rossi puo' aiutare Lorenzo è quello di stendere Marquez al via....:)per quello che abbiamo visto finora quest'anno,Valentino non è in grado di stare davanti a Marquez e non è mai stato in condizione di poter cedere la posizione a Jorge...ovvero davanti a lui.
Cmq se riesce a stare davanti a Marquez,tanto di cappello....anche se oramai è un po' tardi per aiutare Lorenzo.

segnala un abuso

maxeem - 18/10/13

DjArmy46 ma ti rendi conto delle inesattezze che scrivi???

segnala un abuso

gian69 - 17/10/13

ma che ragionamenti fai vadopiano???........ma sei un adulto????......chi e che nn rosica per battere mark?....credimi in questo momento chi rosica è lorenzo, pedrosa e sopratutto stoner che è a casa a dire a sua moglie che mark non ha rispetto di nessuno ma intanto uno è in pista e l'altro a caccia di canguri

segnala un abuso

vadopianolorono - 17/10/13

Ma quale gioco di squadra, sta rossssicando di brutto e non vede l'ora di farla pagare a Marquez!!!!

segnala un abuso

curricurri64 - 17/10/13

gian 69 nel 2006 rossi ha perso il mondiale x una gomma sbagliata? bella.
infatti se guardavi la faccia di ezpeleta era nera,nel circuito avevano gia preparato una festa x rossi e l autodromo l avevano imbottito di fumogeni gialli.
nn posso raccontarti cosa è successo il sabato sera,diciamo che avevano festeggiato in anticipo.
riguardati la partenza,rossi parte a rallentatore e li la gomma nn c entra.

segnala un abuso

DjArmy46 - 17/10/13

2011

segnala un abuso

Mafaet - 17/10/13

Dexed77
6 secondi quatar con un quasi fuori pista non mi sembrano così tanti....

segnala un abuso

DjArmy46 - 17/10/13

Stoner nel 2001 ci ha vinto cn le gomme dedicate,di marmo. Tti erano contro quelle gomme,lo stesso Lorenzo. E nel 2012 hanno fatto gomme che piacessero a tutti e Casey è stato ridimensionato,battuto da Jorge e Dani. 2007,gomme Bridgestone sviluppate per la Ducati specifikatamente,c'erano libertà nella costruzione dei motori e la Ducati era una super-moto.La Ducati 2011 nn c'entra niente con quella 2007.Il tempo di Valencia 2010 nn vuol dire niente,Stoner già conosceva la Honda,Rossi la Ducati no

segnala un abuso

macclaude - 17/10/13

DexeD77
Cosa fai un monologo,...da dove viene,...questo?,...da Marte,.....

segnala un abuso

macclaude - 17/10/13

Ve l'avevo detto,..io,.... non ci volevate credere,...l'ho detto piu di un mese fa',....Vale deve stare li',.....

segnala un abuso