MotoGP, le pagelle del GP d'Austria

Lorenzo torna supereroe, mentre Rossi dà una lezione a Vinales

di LUCA BUDEL
MotoGP, le pagelle del GP d'Austria

JORGE LORENZO - VOTO 10
Si rimette la tutta da supereroe e dopo la pole si getta nella mischia con la grinta necessaria per stroncare ogni velleità della concorrenza, Marquez compreso. Per Jorge arriva così la terza vittoria in rosso, la più bella.

MARC MARQUEZ - VOTO 9,5
Ci prova fino alla fine è ha il merito di spezzare almeno in Austria il filo doppio griffato Desmosedici. In due gare ha compreso che la convivenza con Lorenzo sarà assai complicata. Intanto continua a prendere le misure del futuro compagno di squadra affrontando con tranquillità un finale di stagione per lui in discesa.

ANDREA DOVIZIOSO - VOTO 8,5
Un’incertezza lo toglie all’improvviso dalla lotta per la vittoria. Comunque Andrea ha confermato di essersi definitivamente ritrovato. In futuro la Ducati potrà contare sul suo contributo nel duello con la corazzata Honda.

VALENTINO ROSSI - VOTO 7,5

A 39 resta l’unico a tenere a galla la Yamaha che è ben al di sotto della linea di galleggiamento. Si batte e si sbatte per un sesto posto che dopo le qualifiche disastrose offre il senso della vittoria.

MAVERICK VINALES - VOTO 4

Il giovanotto si arrende subito e mostra tutti i limiti nel confronto con il vicino di box. Il vecchio prova a viaggiare sopra i problemi, Maverick si perde invece in fondo al gruppo, confuso e infelice.

ANDREA IANNONE - VOTO 4

Un disastro ferroviario dopo aver dato qualche segnale di crescita. Il presente di Andrea è pessimo, il futuro, vista la situaIone tecnica dell’Aprilia potrebbe essere addirittura peggiore.

TAGS:
MotoGP
Austria
Ducati
Lorenzo
Marquez
Dovizioso
Rossi

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X