Moto3, ufficiale il divorzio tra Fenati e lo Sky Racing Team

A partire dal Gp di Silverstone, al suo posto correrà il 19enne Lorenzo Dalla Porta

Fenati, Lapresse

Attraverso un comunicato stampa, lo Sky Racing Team VR46 ha annunciato ufficialmente il divorzio da Romano Fenati dopo il duro scontro col capo del team Uccio Salucci di sabato scorso a Spielberg. Per il prossimo Gp di Brno il team di Valentino Rossi scenderà in pista coi soli Nicolò Bulega e Andrea Migno, dal round di Silverstone sarà l’attuale capoclassifica del CEV Moto3 Lorenzo Dalla Porta il sostituto del pilota ascolano.

“Dopo la sospensione in occasione del GP d’Austria, si interrompe definitivamente dalla gara di Brno il rapporto tra Romano Fenati e lo Sky Racing Team VR46“, si legge nel comunicato. “Dopo tre stagioni di lavoro e successi insieme, auguriamo a Romano il migliore futuro professionale e sportivo".

Sky e la VR46 di Valentino Rossi affideranno quindi la KTM che era di Romano Fenati a Lorenzo Dalla Porta, che ha esordito nel Mondiale nel 2015 è l'attuale capoclassifica del CEV Moto3 (Mondiale Junior FIM) e quest'anno ha già corso le gare del Mugello e di Assen, concluse in entrambi i casi in zona punti. Il 19enne di Prato affiancherà i riconfermati Andrea Migno e Nicolò Bulega a partire dal GP di Silverstone fino al termine della stagione.

TAGS:
Moto3
Fenati
Sky Racing Team
Valentino rossi
Uccio Salucci
Lorenzo Dalla Porta

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X