Moto3 Motegi: vince Fenati, tripletta italiana

Anche Antonelli e Bezzecchi sul podio, festa rimandata per Mir (17°)

Podio, Twitter

Romano Fenati vince il Gran Premio del Giappone e conquista la terza vittoria stagionale in Moto3. Il pilota marchigiano domina sotto il diluvio di Motegi, tenendosi alle spalle la KTM di Niccolò Antonelli e la Mahindra di Marco Bezzecchi, per un podio tutto tricolore. Affonda sotto l'acqua il leader del mondiale Joan Mir, che chiude 17° e, pur rimanendo in testa a + 55 da Fenati, si vede costretto a rimandare la festa per il titolo.

Fenati si conferma dunque maestro del bagnato, replicando il capolavoro di Misano e diventando il pilota più vincente della storia della Moto3 a quota 10 successi, uno in più di Luis Salom e dello stesso Mir. In una gara-lampo, ridotta ad appena 13 giri a causa di alcuni ritardi nei warm-up della mattinata, l'ascolano prende subito il largo, dando lezioni di guida in condizioni estreme a tutti gli altri piloti del gruppone e regolando i connazionali Antonelli e Bezzecchi, con quest'ultimo che si toglie la soddisfazione del primo podio in carriera.

Giornata da dimenticare al più presto per il leader iridato, che fatica tantissimo a gestire la sua Honda tra le pozzanghere di Motegi e chiude la gara addirittura fuori dalla zona punti, come mai gli era successo in stagione. L'impressione, comunque, è che per Mir si sia trattato di un semplice incidente di percorso: i 55 punti di vantaggio su Fenati restano un bottino ampiamente amministrabile ad appena tre gare dalla fine. Gli basterà perderne meno di 5 a Phillip Island per laurearsi campione già al termine della gara australiana. 

Per quanto riguarda gli altri italiani chiude 7° Di Giannantonio, 12° Bulega (che partiva dalla pole), 13° Migno, 16° Bastianini e 23° Arbolino. Fuori al settimo giro Pagliani e Dalla Porta.

TAGS:
MotoGP
Moto3
Motegi
Giappone

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X