TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

SportMediaset

Moto3, fuga e vittoria finale per Martin a Valencia

Tripletta spagnola con Mir e Ramirez, Fenati e Bastianini ai piedi del podio

di ALBERTO GASPARRI

Moto3, fuga e vittoria finale per Martin a Valencia

Jorge Martin (Honda) ha chiuso la stagione della Moto3 con una vittoria senza discussione. A Valencia lo spagnolo del team di Gresini ha preso il largo al via e nessuno l'ha più visto. Grande battaglia, invece, per il podio: alla fine l'hanno spuntata Mir (Honda), secondo e autore di una clamorosa rimonta dopo un'uscita di pista in avvio, e Ramirez (Ktm). Beffati in volata Fenati e Bastianini, con Foggia ottimo settimo.

Una gara senza storia quella per il primo posto, con Martin che è apparso imprendibile per tutti. Forse avrebbe potuto rendergli la vita difficile Joan Mir, ma la gara per la vittoria del campione del mondo è stata condizionata dalla caduta davanti a lui di Rodrigo, costringendolo a risalire dalla diciannovesima posizione dopo essere finito nella ghiaia.

Conclusione agrodolce per gli italiani. Fenati e Bastianini hanno lottato sino al traguardo per salire sul podio, ma alla fine sono stati quarto e quinto, chiudendo il campionato rispettivamente al secondo e sesto posto. Nota di merito per il quasi "deb" Dennis Foggia, capace di stare con i migliori sino all'ultimo e poi retrocesso di una posizione per aver superato la delimitazione del tracciato. A punti anche Antonelli, 14° al termine di una stagione davvero sottotono. Paura per Di Giannantonio finito a terra in pieno rettilineo dopo un contatto con Ramirez, che lo precedeva.

TAGS:
Moto3
Valencia
Mir
Rodrigo
Bastianini
Fenati
Martin
DiGiannantonio

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X