Motomondiale in lutto: è morto Stefan Kiefer

La sua squadra è stata due volte campione del mondo con Kent e Bradl

Risveglio triste per il paddock del Motomondiale. Nella notte, infatti, è stato trovato morto nella sua camera d'albergo Stefan Kiefer, manager tedesco nonché proprietario del team Kiefer Racing in Moto2. La squadra che schiera Dominique Aegerter e Tarran Mackenzie ha deciso di non correre il GP della Malesia in segno di lutto. Stefan Kiefer, dopo aver chiuso la carriera da pilota, ha fondato il team insieme al fratello Jochen con cui ha vinto il titolo della Moto3 con Danny Kent e la livrea Leopard Racing nel 2015 e quello della Moto2 con Stefan Bradl nel 2011.

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X