Moto2, Zarco campione senza bisogno di correre

Il francese approfitta del forfait dell'infortunato Rabat

Moto2, Zarco campione senza bisogno di correre

Johan Zarco ha vinto il titolo della Moto2 senza nemmeno dover gareggiare. Il suo principale avversario, lo spagnolo Tito Rabat, ha infatti dato forfait dopo pochi giri delle prove libere del GP di Motregi a causa della frattura del radio del braccio sinistro procuratosi alcuni giorni fa. "Le mie congratulazioni a Zarco. Ha fatto una stagione senza errori, si è meritato di vincere", ha detto il campione uscente, pronto a salire in MotoGP.

Una rinuncia che ha chiuso aritmeticamente i giochi per la corsa al numero 1, con Zarco che a tre prove dal termine (dopo il Giappone) si ritroverà con oltre 75 punti di vantaggio, un margine incolmabile. Per il francese del team Ajo si tratta del primo titolo mondiale in carriera, che arriva al termine di una stagione che finora lo ha visto vincere per ben sei volte, salendo sul podio per altrettante.

TAGS:
Moto2
Zarco
Rabat
Motegi

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X