Moto2, Team Snipers licenzia Fenati: "Gesto imperdonabile"

La squadra ha ufficializzato la risoluzione del contratto: "Antisportivo, inqualificabile, pericoloso e dannoso, ci scusiamo con tutti"

Moto2, Team Snipers licenzia Fenati: "Gesto imperdonabile"

Il Marinelli Snipers Team ha licenziato Romano Fenati. Lo si apprende da un comunicato ufficiale della squadra del marchigiano, autore della folle manovra in rettilineo ai danni di Manzi durante la gara di Moto2 del GP di San Marino. "E' stato un comportamento antisportivo, inqualificabile, pericoloso e dannoso per l’immagine di tutti - si legge nel testo -. Il suo gesto irresponsabile abbia messo in pericolo la vita di un altro pilota e non possa essere scusato in alcun modo". In precedenza anche la MV Agusta aveva "scaricato" Fenati

IL COMUNICATO

"Ecco. Adesso possiamo comunicare che il Marinelli Snipers Team rescinde il contratto con il pilota Romano Fenati per il suo comportamento antisportivo, inqualificabile, pericoloso e dannoso per l’immagine di tutti. Con estremo rammarico, dobbiamo constatare che il suo gesto irresponsabile abbia messo in pericolo la vita di un altro pilota e non possa essere scusato in alcun modo. Il pilota, da questo momento, non parteciperà mai più ad una gara con il Marinelli Snipers Team. Il team, la Marinelli Cucine stessa, la Rivacold, tutti gli altri sponsor della squadra e tutto il gruppo di persone che lo ha sempre appoggiato, si scusano con tutti i tifosi del Motociclismo mondiale".

TAGS:
Moto2
Fenati
Licenziato
Team snipers

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X