TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

SportMediaset

Moto2, Nakagami batte Pasini a Silverstone

Morbidelli chiude terzo e allunga su Luthi nel Mondiale

Moto2, Nakagami batte Pasini a Silverstone

Franco Morbidelli ha messo una seria ipoteca sul titolo della Moto2. L'italiano ha chiuso terzo la gara di Silverstone, allungando ancora nel Mondiale. Adesso ha punti 29 punti di vantaggio su Tom Luthi, solo quarto nel GP di Gran Bretagna. A vincere è stato Takaaki Nakagami, fresco di promozione in MotoGP, che ha tenuto a bada il poleman Mattia Pasini e proprio Morbidelli. Bene anche Bagnaia, Corsi e Manzi dal 5° al 7° posto.

A un certo punto sembrava che Morbidelli potesse addirittura vincere, ma ha pagato l'eccessiva usura delle gomme per via di un avvio a spron battuto. Così Nakagami, alla seconda vittoria in carriera, e Pasini hanno rimontato e sono riusciti a passarlo nella seconda metà della gara. Poco male per lui visto che l'importante per lui era chiudere davanti a Luthi. Saranno loro due a giocarsi il titolo, visto che Alex Marquez, compagno di team del "Morbido", è caduto a 8 giri dal termine mentre era al comando. Ripartito, ha chiuso 14°. Domenica agitata anche per Miguel Oliveira, finito largo e ottavo al traguardo con la migliore delle Ktm dietro a un terzetto di italiani scatenati. Bagnaia ha vinto la sfida tricolore, precedendo Corsi, in sella a una Speed Up in un nugolo di Kalex, e Manzi. A punti anche Luca Marini, 11°, caduto Lorenzo Baldassarri.

TAGS:
Moto2
Morbidelli
Pasini
Luthi
Marquez
Oliveira
Bagnaia
Nakagami

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X