Moto2, Indianapolis: vince Rins, primo podio per Morbidelli

Il romano si prende la rivincita dopo la caduta del Sachsenring. Zarco 2°

Foto Ansa

Alex Rins si prende la prima vittoria in carriera in Moto2, ma a festeggiare c'è anche Franco Morbidelli: il romano è infatti terzo al traguardo del GP di Indianapolis alle spalle di Johann Zarco. Per lui è il primo podio nel Motomondiale. Il centauro della Kalex, reduce dalla caduta del Sachsenring, si prende la rivincita dopo una pazzesca rimonta da metà gruppo a inizio gara e una battaglia eterna per la vittoria negli ultimi dieci giri.

Corsa insidiosa per le incerte condizioni meteo, come già visto nella precedente gara di Moto3. Ad approfittarne è così Hafizh Syahrin, arrembante malese che si prende il via dopo le prime curve e resta in lotta per la vittoria nonostante il recupero di Aegerter, Rins e Rabat, con il capoclassifica Zarco che a sua volta si riporta nel gruppo di testa. Morbidelli sembra decisamente lontano, fuori dalla Top 10 dopo i primi giri. Ma il romano approfitta di alcune cadute, come quella di Simon, quella di Kallio e nel finale quella di Lowes e si riporta al quinto posto, in piena bagarre con Rins, Zarco, Rabat e Aegerter. A quattro giri dalla fine quindi passa Rabat e due tornate dopo si prende il terzo posto nei confronti di Aegerter. Non lo mollerà più. E finalmente il motociclismo italiano può salutare il primo podio stagionale anche per la Moto2.

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X