Moto2, GP Valencia: spaventoso incidente per Morbidelli al via

Maxi carambola, coinvolto il romano: trasportato al centro medico in ambulanza, fortunatamente è arrivato camminando

Moto2, GP Valencia: spaventoso incidente per Morbidelli al via

Paura al via del GP di Valencia di Moto2 per una maxi carambola in cui è stato coinvolto anche Franco Morbidelli. Il romano è finito a terra insieme ad altri cinque colleghi, tra cui Hafizh Syahrin. Il malese ha rimediato una frattura alla mano. Paura per Morbidelli, trasportato fuori dal circuito in ambulanza. Ma il centauro del team Italtrans è arrivato al centro medico camminando, pur faticosamente e con un forte dolore al ginocchio.

Impressionante la dinamica dello schianto, con Syahrin che all'ingresso di curva 2 ha preso in pieno un Morbidelli partito non nel migliore dei modi. I due piloti hanno poi travolto Vierge, Mulhauser, Schrotter e Simeon finendo nella ghiaia. Colpito alla gamba Morbidelli, notevole anche la botta per Syahrin le cui condizioni inizialmente hanno creato non poco allarme. Sia lui che Morbidelli sono stati soccorsi in barella prima di uscire in ambulanza dal circuito. Commozione cerebrale per Syahrin, che fortunatamente non ha perso i sensi. Morbidelli, reduce dalla frattura a tibia e perone rimediata in allenamento, è riuscito sin da subito a camminare. Ma è arrivato nel centro medico zoppicando visibilmente. Le parole del suo capotecnico Aligi Deganello: "C'è preoccupazione, dato che l'hanno portato via in barella e in ambulanza. Aspettiamo l'ok dei dottori, speriamo si tratti di una botta e nient'altro. La sua partenza? Prima dell'incidente quando partiva guadagnava sempre. Ora sta attento, sulle gambe non spinge come spingeva prima, ma è normale quando si recupera da un incidente brutto. E' normale serva un po' di tempo per riprendere, anché perché a questo punto del campionato non si sta giocando niente".

RABAT TORNA A VINCERE

Dopo la bandiera rossa la gara è ripresa per la durata di soli 17 giri. A vincere è stato Esteve Rabat, capace di battere in volata Alex Rins dopo una grande battaglia. Terzo, a completare il podio, Thomas Luthi. Quarto il primo degli italiani, Lorenzo Baldassarri, che con questo risultato supera in classifica proprio Morbidelli e diventa il primo italiano della Moto2. Solo nono Simone Corsi, che pure nelle prime fasi della gara aveva lottato con lo stesso Baldassarri per la quarta posizione.

TAGS:
Moto2
GP Valencia
Incidente
Morbidelli
Vierge
Mulhauser
Syahrin
Simeon
Schrotter

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X