I messaggi di Lorenzo e le domande per la Ducati

Con il successo in Austria lo spagnolo avverte Marquez, mentre a Borgo Panigale si mangiano le mani due volte

di LUCA BUDEL
I messaggi di Lorenzo e le domande per la Ducati

L’ennesima festa in rosso Desmo trascina con sé qualche punto interrogativo. La prima questione riguarda la Ducati, di come sia stato possibile lasciar scappare Marquez nel Mondiale con una moto così. Insomma la sensazione è che i numeri del 2018 fossero decisamente migliori rispetto a quelli dell’anno passato. Un black out tecnico e umano che dovrebbe far riflettere chi comanda a Borgo Panigale. A proposito di black out, qualcuno dovrà rendere conto dei motivi del divorzio tra Ducati e Lorenzo e perché Jorge sia esploso proprio all’indomani dell’addio. Una situazione paradossale che di fatto avrà conseguenze sul futuro agonistico della squadra, visto che il talento di Lorenzo sarà a disposizione della Honda.

Honda appunto. In Austria Lorenzo ha messo in pista una delle gare più belle della sua carriera. Due i messaggi da spedire. Uno alla Ducati, per far comprendere cosa hanno sottovalutato e di conseguenza perso. L’altro a Marquez, per fargli capire smalto e talento intatti del suo futuro compagno di squadra.

TAGS:
MotoGP
Ducati
Austria
Lorenzo
Marquez
Rossi
Dovizioso

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X