Russia 2018, il Portogallo aiuti ancora di più Cristiano Ronaldo

Sergio Ramos non vada in vacanza in Egitto e che bello vedere giocare Senegal e Russia

di ALDO SERENA (@Aldito11)
Lapresse

Nel vedere la gara tra Portogallo e Marocco, ci sarebbe da chiedersi il perché su Cristiano Ronaldo ci fosse Da Costa e non Benatia. Questa è la prima domada che avrei fatto al ct Renard in conferenza stampa. Poi, analizzando la gara, si nota un Portogallo in grande affanno nella ripresa. E' una squadra opaca e troppo passiva, non ha dato aiuto al suo capitano. Il Portogallo mi sembra la bottega di Michelangelo con i suoi garzoni. Preparano i colori, alzano le impalcature, fanno i sottofondi e poi però, se non arriva lui ad inventare, a creare le pennellate magiche, allora resta tutto spento.

Per quanto riguarda la Nazionale di Hector Cuper, ho la sensazione che per i prossimi anni per Sergio Ramos non sarà conveniente andare in vacanza in Egitto. Con Salah in condizione contro l’Uruguay non avrebbero perso e la sua presenza contro la Russia è stata chiaramente condizionata da quell'infortunio. Chiude la sua migliore stagione con un epilogo triste. da parte sua, la Colombia paga la distrazione in marcatura di D. Sanchez che costerà l’espulsione poi del suo omonimo C. Sanchez. Per quasi tutta la partita in 10, i Cafeteros hanno regalato solo due palloni impossibili a Falcao che ha fatto del suo meglio. Girone tutto in salita per Pekerman che dovrà confrontarsi come detto in previsione con la mia squadra più simpatica: il Senegal. Non ha mai perso nelle qualificazioni e ha attaccanti fantasiosi, veloci che possono costruirsi il gol da soli.

La vera sorpresa di questo inizio mondiale, però, è la Russia. Disastrosa nei sei precedenti al mondiale e senza vittorie dal 2017. Una crisalide che si è trasformata in farfalla. Ho la sensazione che da quell'ottavo Russia-Spagna o Russia-Portogallo potrebbe uscire vincente una finalista.

TAGS:
Aldo Serena
Serenata russa
Argentina
Francia
Messi
Ronaldo
Portogallo

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X