Mondiali 2018, Rakitic: "Ho scoperto di essere celiaco e ora sto molto meglio"

Il centrocampista croato: "Ho cambiato la mia alimentazione"

Mondiali 2018, Rakitic: "Ho scoperto di essere celiaco e ora sto molto meglio"

Era già successo a Novak Djokovic, ora è la volta di Ivan Rakitic. Quando una malattia può cambiarti la vita, in meglio: è il caso della celiachia. Così il centrocampista croato ha scoperto di essere intollerante al glutine e, giustamente, ha stravolto la sua alimentazione. Di pari passo è cresciuto nuovamente anche il suo rendimento in campo, prima con la maglia del Barcellona e ora quella della Croazia. Rakitic, a El pais, ha raccontato tutto: "Ho cambiato diverse cose e mi sono trovato molto bene per tutta la stagione. In un'analisi, ho scoperto che ero celiaco, non potevo mangiare più il glutine. Mi è successo molte volte che dopo le partite mi sentivo abbastanza male, gonfio, e non riuscissi a riprendermi dalla stanchezza".

L'alimentazione è cambiata: "Cibo completamente diverso e a casa solo acqua, niente Coca-Cola. Ho iniziato a lavorare con delle persone e tutto ciò mi ha aiutato molto. Da quando ho cambiato, mi riprendo molto meglio, più facilmente, l'intestino non mi dà problemi. Mi sembrava non fosse così importante, ma quando l'ho provato mi sono reso conto di essere riuscito a ripendermi".

TAGS:
Rakitic
Croazia
Celiaco

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X