Mondiali 2018, Pickford paratutto: l'Inghilterra ha finalmente un portiere

Il 24enne dell'Everton decisivo con i Three Lions anche contro la Svezia. Che risposta agli scettici

di MAX CRISTINA
Mondiali 2018, Pickford paratutto: l'Inghilterra ha finalmente un portiere

No, il rigore parato alla grande a Bacca non è stato un caso. Sull'Inghilterra di Southgate semifinalista mondiale c'è la firma delle manone di Jordan Pickford. L'eroe scaccia maledizione dei rigori contro la Colombia si è confermato anche contro la Svezia, decisivo con tre interventi tanto efficaci quanto belli. Una bella rivincita per il 24enne di Sunderland: con solo otto presenze in Nazionale ha scacciato ogni scetticismo della vigilia.

Con quella faccia un po' così, quell'espressione un po' così (pur senza andare a Genova) effettivamente si farebbe fatica a crederlo. Jordan Pickford, 24 anni di Sunderland, sembra più un personaggio da "Geordie Shore" che il portiere della nazionale inglese di calcio, eppure le sue mani sono giganti e belle visibili su questo Mondiale dell'Inghilterra. Un po' a sorpresa, va detto, contro tutto e tutti, soprattutto i tifosi inglesi che alla vigilia del viaggio in Russia avevano espresso tutte le proprie perplessità e lo scetticismo sulla scelta del ct Southgate di affidargli le chiavi della porta con solo una manciata di presenze all'attivo. Oggi, dopo aver eliminato Colombia e Svezia grazie anche alle sue parate, se c'è uno che può sorridere è proprio il ct.

Mondiali 2018, Pickford paratutto: l'Inghilterra ha finalmente un portiere

Sì perché Pickford in se stesso ha sempre creduto e lo ha ribadito anche dopo la vittoria ai rigori, a suo modo storica, contro la Colombia. Conscio dei suoi limiti, ma anche e soprattutto dei suoi mezzi che lo hanno portato a giocare più partite in Nazionale al Mondiale (5 con quella con la Svezia) che al di fuori (3), prendendosi gioco di tutti i critici per la sua altezza. Pickford è alto 184cm, certamente non un gigante nel calcio moderno, ma ha dimostrato di avere altre qualità: "Non mi importa se la gente pensa che non abbia la statura per stare in porta - ha commentato di recente - Ho forza e agilità per farlo, sono molto bravo in questo". Per conferma chiedere a Bacca, appunto, e poi a Berg e Claesson, respinti al mittente con tre interventi decisivi nel quarto di finale vinto 2-0 dagli inglesi.

E' proprio dopo il girone eliminatorio che il fattore Pickford è entrato in ballo per l'Inghilterra e ora gli interventi decisivi cominciano a diventare numerosi, per qualità e tecnica e questo - dopo anni sfortunati tra i pali - è un'ottima notizia per i Three Lions. Prima del rigore parato a Bacca con un grande intervento con la mano di richiamo a un metro d'altezza, diventato oggetto di sfottò interno (ct Southgate per primo) proprio per via della statura, Jordan si era superato al 90' togliendo dall'incrocio dei pali una conclusione di Uribe, giusto l'azione prima di subire il pareggio di Mina della Colombia.

Contro la Svezia però è finalmente riuscito a portare a casa un clean sheet, il primo del suo Mondiale e con l'autografo ben evidente sul pallone. Nella ripresa del quarto di finale è stato protagonista con tre interventi decisivi che hanno rispedito al mittente i tentativi di Berg e Claesson con reattività e forza. Una rivelazione che - se confermata dalle prossime prestazioni - potrebbe anche portarlo a diventare il miglior portiere della competizione. Quello sì sarebbe una sorpresa anche per lui, da festeggiare al pub con tutta la nazione. Capelli chiari, lentiggini e guance rosse: più inglese di lui non c'è nessuno.

TAGS:
Inghilterra
Pickford
Everton
Mondiali 2018
Russia 2018

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X