Mondiali 2018, Osorio contro Rocchi: "Ha favorito il Brasile. E Neymar è un pagliaccio"

Il ct del Messico contro l'arbitro: "Ho protetto i brasiliani che cercavano il fallo"

Osorio (Ansa)

Dopo la sconfitta con la Seleçao, il ct Juan Carlos Osorio è un fiume in piena e attacca Rocchi e Neymar. "L'arbitro ha favorito il Brasile. Perdere così tanto tempo a causa di un giocatore come Neymar è una vergogna per il calcio. Rocchi non ha mai detto niente e i miei giocatori si sono innervositi. Il calcio è un gioco per uomini, non per clown". Quella della Samara Arena potrebbe essere la sua ultima panchina . "E' la cosa meno importante".

La vittoria al debutto contro la Germania aveva illuso un popolo intero che dopo 32 anni il Tricolor avrebbe sfatato il tabù quarti di finale. Niente da fare nemmeno questa volta e sogno sfumato. "Abbiamo avuto il 54% di possesso palla - si è difeso Osorio - Siamo mancati negli ultimi metri. Siamo partiti bene, ma non abbiamo saputo sfruttare le occasioni da gol. Essere in grado di giocare ad un livello simile contro una squadra come il Brasile, dimostra che il Messico attraversa un buon momento. Non avevamo quella qualità extra che avevano loro sotto porta. Siamo stati in grado di giocare una partita equilibrata e questo la dice lunga su di noi e sul nostro stile. Dobbiamo continuare a migliorare e speriamo che i nostri giocatori verranno a giocare in Europa in modo che possano giocare ogni weekend contro i migliori club del mondo, e quindi la nostra squadra nazionale crescerà".

TAGS:
Brasile
Messico
Mondiali
Russia 2018
Osorio
Rocchi

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X