Mondiali 2018, Martinez: "Il Belgio adesso è nella storia"

Il ct: "Questa medaglia di bronzo lascerà il segno"

IPP

Roberto Martinez, ct del Belgio, è felice del 2-0 rifilato all'Inghilterra e del terzo posto al Mondiale di Russia 2018. "Una medaglia di bronzo storica che lascerà il segno nel calcio belga. E' molto difficile quando perdi una semifinale con un piccolo scarto concentrarsi sulla prossima partita, ma lo abbiamo fatto molto bene. Abbiamo concepito questa gara come un'opportunità. Ora vogliamo celebrare questo risultato con i nostri tifosi".

Ha detto la sua anche Hazard, autore del secondo gol contro l'Inghilterra e uno dei grandi protagonisti dei Diavoli Rossi: "Abbiamo fatto la storia perché questa è la prima volta che finiamo al terzo posto ai Mondiali. Sono molto orgoglioso per questi ragazzi, per il paese. Sono felice di giocare per questa squadra. Saremo migliori tra due anni, siamo ancora tristi di aver perso la semifinale ma siamo stati bravi tre giorni dopo a vincere questa partita. Ora la cosa più importante è guardare al futuro, spero che sarà migliore di oggi".

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X