Mondiali 2018, la moviola: manca un rigore alla Svezia contro la Germania

Al 12' contatto Boateng-Berg da rosso e penalty. Al fischio finale tensione tra panchine, Forsberg: "Comportamento tedesco disgustoso"

Con il 2-1 al fotofinish contro la Svezia, la Germania si è risolta buona parte dei problemi al Mondiale in Russia, ma non tutti. Gli scandinavi però hanno da che recriminare soprattutto per un mancato rigore che Marciniak non ha assegnato al 12' per fallo di Boateng su Berg lanciato a rete. "Questo è un fallo enorme, il difensore con la gamba destra va sul ginocchio dell'attaccante che è impossibilitato a calciare. Sarebbe stato rigore ed espulsione, gravissimo che il Var non l'abbia fatto rivedere" ha commentato Graziano Cesari.

TENSIONE TRA PANCHINE DOPO IL GOL

Attimi di tensione al triplice fischio finale di Germania-Svezia 2-1, partita decisa al 95' da una punizione di Kroos. I componenti delle due panchine sono quasi venuti a contatto con il ct svedese Andersson tra i più irrequieti. A spiegare la situazione ha provato proprio il tecnico: "Alcuni giocatori tedeschi hanno celebrato la vittoria correndo verso la nostra panchina e facendoci gesti poco simpatici. E' stato irrispettoso e mi ha fatto terribilmente arrabbiare. C'erano molti dei nostri ragazzi in panchina che hanno reagito". Forsberg, che gioca in Germania, ha ribadito: "Il comportamento dei tedeschi è stato disgustoso".

TAGS:
Mondiali 2018
Moviola germania svezia
Moviola
Germania
Svezia

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X