Mondiali 2018, il messicano Gallardo nella storia: suo il cartellino più veloce di sempre

Il centrocampista ammonito dopo soli 12 secondi contro la Svezia

Jesus Gallardo (Afp)

Jesus Gallardo entra nella storia del Mondiali. Il 23enne messicano ha ricevuto un cartellino giallo dopo appena 12 secondi nel match contro la Svezia, stabilendo un nuovo record in negativo. Il centrocampista del Pumas è stato sanzionato dall'arbitro argentino Maidana per aver saltato con il braccio troppo largo a centrocampo sull'attaccante svedese Toivonen. Il precedente primato apparteneva al russo Gorlukovich, ammonito dopo 54" nel 1994.

TAGS:
Messico
Svezia
Mondiali 2018
Russia
Gallardo
Ammonizione record
14 secondi

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X