Mondiali 2018, i telecronisti svizzeri impazziscono al gol di Shaqiri

Felicità incontenibile, abbracci e risate. La vittoria della Svizzera sulla Serbia ha generato una felicità folle

I Mondiali di calcio producono emozioni mai viste primao. Ridere di gioia fino alle lacrime e abbracciarsi come non era mai successo. Non stiamo parlando dei calciatori, questa volta i protagonisti sono in tribuna stampa. Eccoli i due telecronisti svizzeri Armando Ceroni e Toni Esposito che hanno commentato la vittoria della Svizzera sulla Serbia: al gol di Shaqiri scatta l'esultanza-show. Si alzano in piedi e gridano presi da un'euforia incontenibile. "E andiamo"! Esultanza in italiano prima di guardardi, ridendo. Poi, l' "ammissione": "Non ci siamo mai abbracciati così". Chissà cosa succederà se la Svizzera dovesse arrivare alle fasi finali...

TAGS:
Telecronisti svizzeri
Esultanza

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X