Mondiali 2018, Francia-Belgio: Henry sfida il suo passato in semifinale

L'ex centravanti, che con i Bleus ha vinto tutto, è l'assistente di Roberto Martinez: 20 anni dopo può vincere un altro Mondiale con una nazionale diversa

Francia-Belgio è la prima semifinale del Mondiale, in programma martedì prossimo alle 20. Un match particolarmente speciale per Thierry Henry, che con i Bleus ha vinto tutto (Mondiale 1998 ed Europeo 2000) e dei Bleus è stato uno dei grandi leader tra il 1997 e il 2010. Dal 2016, però, l'ex attaccante è l'assistente di Roberto Martinez, c.t. dei Diavoli Rossi che tra due giorni affronteranno proprio i transalpini nel penultimo atto di Russia 2018: uno scherzo del destino per Henry, che se vorrà centrare la finale dovrà prima superare il proprio passato.

TAGS:
Mondiali
Russia 2018
Belgio
Francia
Henry
Martinez

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X