Mondiali 2018: allo zoo di Mosca celebrano Igor Akinfeev, un'aquila con il suo nome

Un omaggio al portiere para rigori che si è reso protagonista contro la Spagna, eliminandola

Mondiali 2018: allo zoo di Mosca celebrano Igor Akinfeev, un'aquila con il suo nome

Lo zoo di Mosca ha deciso di celebrare Igor Akinfeev dando il suo nome a una giovane aquila delle steppe. Il portiere della nazionale russa protagonista si è reso protagonista in questo Mondiale con le sue parate soprattutto nel corso della storica vittoria contro la Spagna. La direttrice del museo, Svetlana Akulova ha spiegato: "Abbiamo dato il nome di Igor Akinfeev a un'aquila che è uscita dal guscio appena un mese fa perchè, come il portiere, il volatile ha riflessi fulminei e una vista straordinaria".

TAGS:
Aquila
Igor Akinfeev
Mondiali 2018

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X