Colombia fuori dal Mondiale, Bacca e Uribe minacciati di morte per aver sbagliato i rigori

Insulti e minacce sui social per i due giocatori

Colombia fuori dal Mondiale, Bacca e Uribe minacciati di morte per aver sbagliato i rigori

Carlos Bacca e Mateus Uribe minacciati di morte dai tifosi colombiani dopo aver sbagliato i rigori nell'ottavo di finale dei Mondiali contro l'Inghilterra. La grande maggioranza dei messaggi sui social network si è rivolta contro Bacca, che si è visto parare il rigore dal portiere inglese Pickford - mentre quello di Uribe era finito sulla traversa.

Il 2 luglio ricorreva l'anniversario della morte di Andres Escobar, ucciso in Colombia a colpi d'arma da fuoco dopo aver causato un autogol nella partita contro gli Stati Uniti al Mondiale di quell'anno e che portò all'eliminazione dei 'cafeteros'. Un altro giocatore, Carlos Sanchez, era stato minacciato di morte per aver provocato il rigore (in quell'occasione era stato anche espulso contro il Giappone nella prima partita della Colombia a Russia 2018.

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X