Argentina, clamoroso: Sampaoli resta ct (per il momento)

Clausola alta e mancanza di alternative: il ct dovrà intanto guidare l'Under 20 in un torneo a Valencia

Argentina, clamoroso: Sampaoli resta ct (per il momento)

La delusione mondiale non è bastata per far perdere il posto a Jorge Sampaoli. Il ct dell'Argentina è salvo e resterà al suo posto, almeno per il momento: guiderà la Sub 20 in un torneo a Valencia. Una decisione clamorosa, alla base della quale sembrano esserci soprattutto motivazioni economiche. Oltre a non avere alternative valide in mano, la Federcalcio argentina infatti non vuole pagare al tecnico l'intera clausola d'uscita anticipata (circa 7 mln di euro).

Nonostante un girone di qualificazione da brividi, il pass agli ottavi a Russia 2018 conquistato all'ultimo turno e l'eliminazione con la Francia, dunque, Sampaoli è salvo. Claudio Tapia e Daniel Angelici, rispettivamente presidente e vicepresidente dell'AFA, hanno tenuto una lunga riunione nella quale hanno deciso che per il momento a Sampaoli verrà affidata la guida della nazionale argentina Under 20 nel prossimo torneo dell'Alcudia. Dopo questa manifestazione internazionale, verranno fatte ulteriori valutazioni sul futuro del ct. Che, quindi, resta in sella ma non in maniera definitiva. Intanto, dalla Colombia, si alimentano le voci di un possibile addio del ct Pekerman che potrebbe tornare in Argentina con un ruolo dirigenziale all'interno della federazione e della nazionale.

Sampaoli, in sostanza, è aggrappato al suo contratto fino al 2022. Una zavorra quasi impossibile da non valutare in prospettiva futura, che costringerebbe la federcalcio albiceleste, in caso di esonero, al versamento di 16 milioni di euro. Un prezzo alto, altissimo. Che, per ora, non è stato messo in conto. Il torneo che si giocherà a Valencia a fine mese tra le Under 20 e la successiva riunione diranno se Sampaoli resterà il ct dell'Argentina.

TAGS:
Argentina
Sampaoli
Ct
Confermato

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X