Totti, arriva un'offerta dagli Emirati Arabi

Il capitano giallorosso ha dato mandato a un agente di sondare le varie proposte in giro per il mondo

LaPresse

E' ancora tutto da definire il futuro di Francesco Totti, in scadenza di contratto con la Roma. Il capitano vorrebbe proseguire in giallorosso, ma resta da capire come si evolverà il rapporto con la società e anche con il tecnico Spalletti. Intanto il numero 10, come riferito da Repubblica, ha dato mandato a un agente di sondare proposte in giro per il mondo e la prima è già arrivata dagli Emirati Arabi.

Dopo giorni di polemiche, Totti ieri ha voluto gettare acqua sul fuoco e - attraverso un messaggio pubblicato sul proprio sito internet - ha teso la mano a Spalletti e al club: "I miei gol sono serviti a far vincere la squadra e la società che amo da sempre, questo deve unire e non dividere". Chissà se basterà per rimanere un altro anno alla Roma, altrimenti le richieste per il capitano giallorosso non mancano di certo a partire dagli Emirati Arabi, da dove è arrivata una prima offerta concreta.

Gli Stati Uniti, ovvero la Mls, rappresentano un'altra valida soluzione (Cosmos e New York City sono fortemente interessati) così come il Leicester di Ranieri, che l'anno prossimo giocherà la Champions e lo vorrebbe con sé in Inghilterra per un'ultima stagione da assoluto protagonista.

TAGS:
Mercato
Roma
Totti